A pochi giorni dalla messa in onda della premiere invernale di Grey's Anatomy 16, Richard Flood ha rilasciato un'interessante intervista al sito web "The Irish Sun" nella quale ha commentato la sua nuova avventura come interprete del dottor Cormac Hayes. L'attore di origini irlandesi è entrato a far parte del cast del Medical Drama nel corso del nono episodio e come già confermato dal network, continuerà ad interpretare il nuovo capo di chirurgia pediatrica del Grey Sloan Memorial, almeno, fino alla fine della stagione.

Richard Flood sul futuro di Cormac Hayes: 'Non ho idea di cosa accadrà'

La prima apparizione del dottor Cormac Hayes è stata contraddistinta da una brevissima descrizione del personaggio. Come raccontato a Meredith Grey, il chirurgo pediatrico ha subito ammesso di aver una triste storia alle spalle. L'uomo ha infatti perso la moglie in seguito ad un brutto male. Un particolare che gli è valso il soprannome di "McWidow" (McVedovo). Indicato come il nuovo interesse amoroso della protagonista, Richard Flood ha quindi commentato il divertente paragone con il soprannome del grande amore di Meredith: Derek Shepherd.

Ecco le parole dell'attore:"I miei amici lo trovano divertente. Patrick Dempsey era McDreamy (Stranamore) ed io sono McWidow. È impietoso come paragone!"

Una battuta, quella di Richard Flood, che sembrerebbe tuttavia confermare la possibilità che la protagonista - attualmente in crisi con il suo compagno Andrew DeLuca - intraprenda una frequentazione con il burbero chirurgo pediatrico. Interrogato sulla possibilità di un nuovo triangolo amoroso, l'attore ha però precisato di non essere a conoscenza dei piani degli sceneggiatori.

Ecco le sue parole:

"Sono nuovo dello serie, non ho idea di cosa accadrà. Ed è Grey's Anatomy, mantengono la loro storia segreta."

Richard Flood su Ellen Pompeo: 'Lei è lo show'

In attesa di scoprire se nelle prossime puntate di Grey's Anatomy, in onda ogni giovedì in America, Meredith Grey e Cormac Hayes avranno modo di approfondire la loro conoscenza, Richard Flood ha ripercorso le varie tappe che l'hanno portato ad ottenere il nuovo ruolo.

In particolare, l'attore ha speso parole di profonda stima ed ammirazione nei confronti di Ellen Pompeo. Queste le parole di Richard Flood:"Ellen è la produttrice, è stata nello show per 16 anni... In pratica è lei lo show, quindi era scontato che l'avrei incontrata durante i casting. E' qualcuno che dice le cose francamente. Ellen è molto importante ed ero nervoso nel lavorare con lei, ma c'è qualcosa di così normale e disarmante in lei. Mi sembrava di lavorare con un altro attore che era lì per fare semplicemente il suo lavoro ".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!