Prosegue l'appuntamento con le notizie su Una Vita, la TV Soap che appassiona i fans grazie ai suoi numerosi colpi di scena. Gli spoiler delle puntate in onda dal 16 al 21 febbraio 2020 su Canale 5, annunciano due brutte notizie. In particolare, Celia Alvarez Hermoso perderà il bambino che attendeva da Felipe, mentre Telmo Martinez troverà Fra Guillermo morto dopo il suo ritorno ad Acacias 38.

Una Vita, puntate 16-21 febbraio: Lucia crede nella buonafede di Samuel

Le anticipazioni di Una vita, riguardanti le puntate in onda da domenica 16 a venerdì 21 febbraio 2020 su Canale 5, svelano che Liberto disapproverà il comportamento di Tito, tanto da temere che possa mandare a monte la sua carriera pugilistica.

Lucia, invece, non crederà che Samuel possa avere ucciso suo zio Joaquin, tanto da farlo presente al sacerdote, mentre Donna Susana sarà molto preoccupata, in quanto ha scoperto che suo nipote è malato da una lettera di Simon ed Elvira. Casilda, intanto, convincerà Marcellina a corteggiare Jacinto. Allo stesso tempo, Ursula scoprirà che Fra Guillermo ha convinto Martinez a lasciare il sacerdozio, in quanto innamorato follemente dell'Alvarado. Per questo motivo, la Dicenta si scaglierà come una furia contro il vecchio mentore, in quanto non vuole perdere il suo lavoro in parrocchia.

Fra Guillermo muore, Celia ha uno svenimento

Trini accuserà una forte emicrania, tanto da chiedere a Celia di recarsi in farmacia ad acquistare delle compresse, visto che è da sola in casa. L'Alvarez Hermoso, a questo punto, deciderà di fare il tragitto a piedi, invece di prendere la carrozza in forte ritardo. Ma ecco che la moglie di Felipe, una volta tornata a casa, sarà colta da uno svenimento. Telmo, intanto, tornerà ad Acacias 38 dopo aver trascorso alcuni giorni in un ritiro spirituale.

Infine, il sacerdote scoprirà che Fra Guillermo è purtroppo deceduto, tanto che il commissario Mendez comincerà subito a fare delle indagini.

Una Vita: Ursula incolpata della morte del mentore di Telmo

Le trame di Una Vita in onda fino al 21 febbraio 2020 su Canale 5, rivelano che Ursula sarà incolpata dell'omicidio del vecchio mentore, in quanto è stata vista litigare con lui qualche ora prima in mezzo alla strada.

Intanto, la notizia della tragedia farà ben presto il giro di tutto il vecchio quartiere di Acacias 38, mentre Lucia chiederà a Samuel di rimandare il giorno delle nozze, visto il clima di lutto che si sta respirando nella zona. A tal proposito, l'Alvarado sarà molto in ansia per la salute psicologica di Celia, vittima di un aborto dopo lo svenimento.

Felipe accusa Trini dell'aborto della moglie

Nel frattempo, Jimeno esigerà di avere i soldi del patrimonio dei Marchesi di Valmez, se il fratello di Diego non si rifiutasse. In commissariato, Fabiana sarà sottoposta ad un duro interrogatorio da parte del commissario Mendez.

Qui, quest'ultimo chiederà alla domestica quale tisana ha dato Ursula al vecchio mentore, il giorno in cui è deceduto. A tal proposito, Martinez si convincerà che dietro la sua morte, ci sia lo zampino del Priore Espineira, che ovviamente respingerà le accuse. Felipe, invece, farà ritorno ad Acacias 38 dopo un lungo viaggio di affari. Qui, il legale rimarrà sbalordito, quando scoprirà che sua moglie Celia ha avuto un aborto spontaneo. Infine, l'Alvarez Hermoso sotto choc si recherà in casa dei Palacios, dove accuserà Trini di tutte le disgrazie accadute all'interno della sua famiglia.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!