Una piccola disavventura ha turbato l'atmosfera serena di questa vigilia di Sanremo 2020. Un uomo di 52 anni, la scorsa notte si è infatti presentato nell'hotel in cui alloggiava Diletta Leotta (che sarà al fianco di Amadeus nella conduzione della prima serata in onda oggi, martedì 4 febbraio) e ha finto di essere il suo fidanzato. L'uomo avrebbe poi chiesto alla reception della struttura alberghiera di accompagnarlo alla stanza della ragazza. Il signore è stato poi fermato dalle forze dell'ordine.

La disavventura è avvenuta nell'Hotel Royal nella notte tra lunedì 3 e martedì 4 febbraio

Il fatto, riportato dal quotidiano 'Leggo', è avvenuto nella notte tra lunedì 3 febbraio e martedì 4 febbraio.

Il luogo del misfatto è l'Hotel Royal di Sanremo, dove alloggia Diletta Leotta e molti protagonisti del prossimo Festival. Nel bel mezzo della notte, verso l'una e trenta, un signore di Roma (le cui iniziali sono S. M.) è entrato all'interno della struttura e si è rivolto alla reception presentandosi come il fidanzato di Diletta Leotta. L'uomo, in evidente stato di confusione, ha poi anche affermato di essere stato convocato per condurre la seconda serata di Sanremo. Ovviamente il signore non è stato preso sul serio dalle persone in servizio nell'Hotel, che hanno chiamato le forze dell'ordine. Dalla struttura alberghiera l'uomo è stato trasportato in un Pronto Soccorso, dove sono stati effettuati degli accertamenti per verificare le sue condizioni di salute.

Nella mattinata di oggi, 4 febbraio, l'uomo è stato portato in commissariato.

Diletta Leotta su Paola Ferrari: 'Non rispondo alle critiche, se mi conoscesse cambierebbe idea'

Durante la conferenza stampa odierna, Diletta Leotta è stata interrogata dai giornalisti sulla querelle con Paola Ferrari che, in passato, ha lanciato diverse frecciatine alla giornalista sportiva ora volto di Dazn.

La Leotta ha ammesso di non conoscere personalmente la collega: "Alle critiche che mi vengono rivolte non rispondo mai. Io e Paola Ferrari non ci conosciamo personalmente, ma la invito a prendere un caffè insieme. Sono sicura che, nel caso in cui mi incontrasse, cambierebbe idea. Spero che questo Festival possa essere un inno alla solidarietà femminile".

La Leotta si è detta poi pronta al debutto da conduttrice: "Di solito sono a bordo campo ma questa volta sono protagonista di una bella partita che posso giocare con al mio fianco una donna come Rula, che ho avuto l'onore di conoscere. Amadeus sarà il nostro mister". Per la giornalista non sarà la prima volta in assoluta al Festival: salì sul palco dell'Ariston già nel 2017 come ospite. All'epoca il conduttore era Carlo Conti.

Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!