"Penso che la prossima sarò eliminata". Giulia Molino teme di chiudere la sua avventura ad Amici 19 ad un passo dalla finale. Nel corso del daytime di lunedì 23 marzo la cantante si è sfogata con i compagni di avventura in casetta e, senza fare giri di parole, ha manifestato i timori a Nicolai e Gaia. "Ora ho davvero tanta paura. Per com'è andata credo che non arrivo in finale". Gli altri concorrenti hanno provato a consolare l'artista scafatese, che nelle ore successive ha incassato le critiche di Anna Pettinelli.

L'insegnante ha puntato l'indice sulle performance della ventunenne, sottolineando che rispetto alle compagne di avventura è meno centrata e che ogni tanto alza troppo il tono della voce: "Se trova la misura le fa secche tutte e due, in caso contrario va a casa".

Parole che hanno ulteriormente destabilizzato la Molino: "Sono stata sempre la stessa fin dall'inizio di questa esperienza. Non è vero che urlo e non possono dirmi adesso che non sono in carreggiata", ha sottolineato Giulia.

Giulia teme di essere eliminata in semifinale ad Amici 19: 'Ho paura'

Il giudizio di Stash aveva parzialmente risollevato il morale di Giulia Molino. Il professore della scuola di Amici ha elogiato la scafatese per l'esibizione nella "comparata" con Gaia. "Mi fa piacere che qualcuno abbia recepito la mia grinta. Alla fine ha detto che dovrei essere così in tutte le situazioni e mi dispiace che l'abbia percepito solo nella comparata perché io mi sono sentita a fuoco in tutte le performance", ha spiegato la ventunenne ai compagni di avventura.

La giovane artista salernitana ha riferito di stare male perché non riesce a comprendere il motivo per il quale le sue emozioni non vengano recepite: "Io mi sento sempre la stessa persona ed in tanti hanno riconosciuto i miei progressi".

Lo sfogo della Molino dopo le critiche di Anna Pettinelli: 'Non possono dirmi certe cose ora'

L'affondo di Anna Pettinelli ha mandato definitivamente in crisi la Molino: "Vedo Gaia e Nyv in carreggiata e risolte nel loro stile. Chi, invece, non vedo precisa è Giulia che canta troppo e canta un po' antica", ha riferito l'insegnante che ha spiegato che la cantante ha una grande estensione e che ogni tanto urla e rimane fastidiosa all'ascolto.

"Se trova la misura va in finale, le auguro di trovare la sua dimensione", ha rimarcato la Pettinelli, provocando un nuovo sfogo dell'allieva: "Accetto tutto ma non che non sono a fuoco e che urlo", ha affermato tra le lacrime la scafatese.

"Questa sono io sin dall'inizio e non possono dirmi certe cose in semifinale. Io non posso essere nient'altro di quello che sono adesso. In maniera diversa non potrei cantare e non lo cambio", ha ribattuto la Molino. "All'inizio le stesse persone dicevano che la mia voce emozionava ed ora invece è fastidiosa all'udito". Successivamente Giulia è stata raggiunta da Nyv che ha cercato di consolarla: "Credimi, le tue emozioni alle persone arrivano".

Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!