Il finale di stagione di Grey's Anatomy è stato a dir poco elettrizzante. Costretta dalla pandemia ad anticipare il finale, la produzione del famoso medical drama ha trovato un ottimo modo per lasciare i telespettatori col fiato sospeso dopo l'ennesimo cambiamento nella trama.

Krista Vernoff su Teddy: 'Mi sento molto vicina alla sua storia'

In un'intervista rilasciata ad Amanda N'Duka per Deadline, Krista Vernoff ha fatto una rivelazione su una puntata non andata in onda. "Sono molto dispiaciuta - ha detto la showrunner - di non aver potuto dare a Teddy ciò che avevamo in mente fin dall'inizio.

Avevamo pronto un episodio in cui spiegavamo molto meglio il comportamento di Teddy ed era molto più articolato rispetto a ciò che abbiamo mandato in onda, ma purtroppo non l'abbiamo potuto girare".

Inoltre un'intervista rilasciata a Samantha Highfill di Ew, la Vernoff ha preso le parti della dottoressa del Grey Sloan Memorial. "Mi sento molto vicina a Teddy ed Owen, è stato un perfetto twist di trama quello messo in scena - ha sottolineato - perché ci ha permesso di vedere Teddy sotto nuove lenti e darle nuovi vissuti, nuove esperienze che le permettono di capire realmente cosa ha attraversato finora. Questa è una storia di cui sono molto rammaricata perché non abbiamo potuto continuare a girare e adesso sono tutti arrabbiati con Teddy e sembra che ce l'avranno per un bel po' con Kim Raver".

La showrunner ha poi spiegato di sentirsi molto vicina al personaggio interpretato da Kim Raver proprio perché nella sua vita ha attraversato le stesse esperienze ed è stata lei stessa giudicata per le sue scelte. Ha deciso, quindi, di far vedere un personaggio nuovo, ossia una donna che tradisce anziché un uomo traditore, per come siamo abituati a vedere.

"Gli uomini in televisione tradiscono sempre e questi personaggi vengono costantemente perdonati - ha detto - ma è raro che una donna tradisca e venga perdonata. Semplicemente in televisione tutto questo non si vede. Culturalmente, se una donna tradisce allora viene etichettata per sempre come una 'poco di buono'. Questo è ciò che succede nella nostra cultura ed è ciò che succede in televisione e penso che la mia sia un'ottima opportunità per cambiare le cose".

Il futuro della coppia 'Owen & Teddy'

A Marisa Roffman di Variety, la showrunner risponde invece riguardo il futuro che attende i due personaggi della storyline di Grey's Anatomy. "Dove andremo a finire da adesso in poi onestamente non lo so. Questa è la storia che ha catalizzato l'attenzione di tutto il pubblico negli ultimi quattro episodi della stagione - spiega Krista Vernoff - e come andrà a finire adesso non lo sappiamo perchè potremmo cambiare idea di momento in momento. Tutto dipende da quanto resteremo fermi, ma soprattutto da quanto tempo avremo per pensare a come sviluppare la storia".

I prossimi mesi saranno quindi decisivi per il futuro di Owen, Teddy e Tom. Krista Vernoff saprà sicuramente come continuare a stupirci dopo tutti questi anni passati insieme ai nostri personaggi preferiti.

16x21 di Grey's Anatomy: un finale di stagione al cardiopalma

Durante la 16x21 di Grey's Anatomy, infatti, Owen ha scoperto il tradimento di Teddy con Tom attraverso un messaggio vocale partito casualmente dal cellulare della donna. Owen si trovava in sala operatoria quando ha chiesto ad uno specializzando di far partire l'audio della sua futura moglie per sapere cosa aveva da dirgli. A quel punto dal cellulare sono partiti dei gemiti che non hanno lasciato molto spazio all'immaginazione. Uscito dalla sala operatoria, il chirurgo ha ascoltato l'intero vocale decidendo così di annullare il matrimonio. La relazione a tre che Teddy ha portato avanti nelle ultime puntate ha destato molti giudizi da parte del fandom. A rispondere alle critiche ci ha pensato la showrunner del medical drama tramite le interviste rilasciate nelle ultime ore.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!