Il sindaco del comune di Bacoli in Campania - Josi Gerardo Della Ragione - ha rifiutato per la seconda volta l'invito della conduttrice di Pomeriggio Cinque Barbara d'Urso. Le motivazioni del rifiuto sono state pubblicate dallo stesso sindaco sul suo profilo Facebook, in un lungo post in cui ringrazia e rifiuta.

Il sindaco di Bacoli: 'Parlerò quando il focus dell'intervista non sarà denigrare il Sud'

Come tutti i sindaci d'Italia in questo momento, il giovane Della Ragione è impegnato giorno e notte nella battaglia al Coronavirus e il suo profilo social è costantemente aggiornato con gli ultimi sviluppi.

Tra gli inviti che il sindaco avrebbe ricevuto in questi giorni per intervenire in programmi televisivi, ce ne sarebbero due da parte della conduttrice Barbara d'Urso, entrambi rifiutati.

Il 6 aprile il sindaco di Bacoli ha comunicato su Facebook di essere stato invitato da un noto programma di Canale 5 per un'intervista nel pomeriggio e ha spiegato: 'Pensavo che volessero conoscere la solidarietà che stiamo mettendo in campo nei confronti dei più deboli o parlare delle restrizioni che abbiamo adottato anche prima del Governo e che ci stanno consentendo di contenere il contagio. E invece no, perché il focus erano quattro irresponsabili - denunciati e sanzionati - che passeggiavano in spiaggia a Miseno, facendo passare la solita immagine del Sud fatto di barbari che non rispettano le regole.

Ho rifiutato. Sono disponibile a intervenire quando si parlerà del grande cuore di Bacoli o della grave crisi economica che stanno affrontando i lavoratori che non riescono più a mettere il piatto a tavola'.

Barbara D'Urso risponde alle accuse: 'Non ne sapevo niente, amo il Sud'

Dopo il caos che ha scatenato questo post, ieri a Pomeriggio Cinque Barbara d'Urso è intervenuta rispondendo alle accuse di Della Ragione di voler sostanzialmente denigrare il Sud: 'Non ne sapevo niente, ma poi amo particolarmente il Sud: mia madre è calabrese e mio padre lucano.

Mai vorrei far vedere il Sud come popolo di barbari, anche perché non lo siamo. Il sindaco di Bacoli, che non conosco, può venire qui a parlare delle cose belle, ma anche delle cose meno belle, come quei quattro irrispettosi'.

Il sindaco rifiuta nuovamente l'invito: 'La saluto, col cuore'

La polemica non si conclude qui però, perché ieri sera il sindaco di Bacoli ha pubblicato un nuovo post sul suo profilo Facebook, in cui spiega le motivazioni per cui ha rifiutato ancora l'invito da parte di Barbara: 'Ho saputo che la signora mi ha nuovamente invitato per una chiacchierata in studio.

La ringrazio, ma rifiuto e vado avanti. Conosco il metodo, la 'caciara', il teatrino trash. Voglio dedicare tutte le mie energie nell'affrontare questa tragedia e portare la mia città in un porto sicuro. Ora ci consenta, ma torniamo a combattere questa battaglia'. E termina ironicamente: 'La saluto, col cuore'.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!