A causa dell'emergenza Coronavirus che ha investito il nostro Paese, la Rai ha modificato tutta la sua programmazione. Da domenica 19 aprile verrà trasmessa la seconda stagione de 'L'allieva'. La prima serie è attualmente trasmessa su Rai Premium e sta riscuotendo un discreto successo. Per questo motivo il palinsesto ha deciso di trasmettere la seconda stagione in prima serata.

Le riprese sono state interrotte

Le puntate della seconda stagione dovevano essere trasmesse questa estate, su Rai Premium, per poi dare spazio alla terza stagione, attualmente confermata e già in fase di lavorazione, ma a causa dello stop delle riprese per evitare la diffusione del contagio, la produzione ha pensato di accontentare i telespettatori continuando con la messa in onda delle repliche.

È stato il pubblico stesso a lanciare un nuovo hastag "#iorestoacasaconlallieva". Al suo posto sarebbe dovuto andare in onda 'Vivi e lascia vivere', una nuova fiction Rai con protagonista Elena Sofia Ricci. La serie sarà trasmessa in concomitanza della messa in onda di 'Live non è la D'Urso' su Canale 5.

Le avventure di Alice Allevi e del dottor Claudio Conforti

La serie è tratta dal romanzo di Alessia Gazzola ed è incentrata principalmente sulle vicende che coinvolgono la giovane aspirante medico legale Alice Allevi. Le puntate della seconda stagione saranno 6, ognuna composta da due episodi. L'allieva racconta le vicende di Alice (interpretata da Alessandra Mastronardi), una giovane donna che, dopo la morte improvvisa della badante della nonna, decide di voler intraprendere la strada della medicina legale.

Sarà proprio cominciando a frequentare l'istituto di medicina legale che farà la conoscenza approfondita del dottor Claudio Conforti (interpretato da Lino Guanciale), affascinante, arrogante e carismatico medico che diventerà il suo capo. Con lui si creerà sin da subito una forte e travagliata intesa che influenzerà inevitabilmente tutto il suo percorso all'interno dell'istituto.

La giovane però rimarrà anche affascinata da Arthur, il figlio del direttore dell'istituto di medicina legale, e per questo motivo si mostrerà parecchio indecisa sui suoi sentimenti. La sua vita sarà caotica non solo sul fronte amoroso, ma anche su quello quotidiano. La seconda stagione comincerà con Alice al secondo anno di medicina legale, sempre attratta dal suo capo.

Ma questa volta a fare da terzo incomodo arriverà il pubblico ministero Sergio Einardi, amico di vecchia data di Conforti con il quale non è in ottimi rapporti. A complicare ancor di più la vita di Alice sarà anche il ritorno di Arthur, deciso a trasferirsi a Roma. Anche in istituto la situazione non sarà affatto semplice, ci sarà una sorta di corsa, tra le varie figure professionali presenti, per la successione del direttore, deciso ad andare in pensione. Tra gli specializzandi verrà indetto un concorso che permetterà al vincitore di completare il percorso di studi a Baltimora. Alice intanto continuerà ad essere tormentata dalla professoressa Boschi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!