L'appuntamento con la Veglia Pasquale di Papa Francesco è per sabato 11 aprile in tv, dalle 21:00 in poi, su Raiuno, TV2000 (canale 28 del digitale terrestre e 157 di Sky) e Telepace (canale 515 di Sky). Dalla Basilica di San Pietro in Vaticano il Santo Padre celebrerà la Notte Santa con la speranza di portare un messaggio di fede nelle case degli italiani. Alle 20.35 e dalle 22.30 in poi la celebrazione sarà anticipata e seguita, sempre su Rai 1, dallo "Speciale Porta a Porta – Veglia di Resurrezione", condotto da Bruno Vespa.

Per cercare di stare vicino a tutti i fedeli in questo periodo così difficile ogni mattina, dal 9 marzo, il Pontefice celebra alle 07:00 una messa dalla Residenza di Santa Marta che può essere anche seguita in televisione su Rai 1 e TV2000.

Sabato 11 aprile Veglia di Pasqua con Papa Bergoglio su Rai 1

Per ovvie ragioni correlate all'emergenza sanitaria in corso quella di quest'anno non sarà una Veglia Pasquale uguale a quella degli scorsi anni. Le disposizioni ministeriali vigenti, infatti, sono state ideate per evitare contatti ravvicinati, assembramenti di persone e altre occasioni di riunione e convivio che potrebbero favorire la diffusione dei contagi da Covid-19. Anche le messe e le funzioni religiose, quindi, sono state tutte sospese e l'unico modo per seguire una funzione è quella di partecipare alle dirette televisive del Santo Padre oppure a quelle effettuate sui social network da alcuni parroci.

In questa celebrazione della Notte Santa, che verrà trasmessa in prima serata da Raiuno, TV2000 e Telepace nella fascia prime-time di sabato 11 aprile, è sempre previsto il tradizionale rito della Benedizione del fuoco ai piedi dell’Altare della Confessione, ma saranno omessi la preparazione del cero pasquale, non saranno svolti battesimi e non ci sarà l'accensione dei lumini ai fedeli.

Per l'occasione la Basilica si illuminerà progressivamente fino all'intonazione del “Gloria”.

Domenica 12 aprile, invece, Bergoglio riapparirà sugli schermi della rete ammiraglia Rai, alle 10:50, per la celebrazione della Messa di Pasqua. Alla fine della funzione il Santo Padre si recherà presso i cancelli della Confessione per comunicare il Messaggio Pasquale e, in conclusione, impartirà la Benedizione Urbi et Orbi.

Un appuntamento di preghiera anche per Pasquetta

Oltre alle funzioni religiose officiate per la Notte Santa e per la domenica di Pasqua, Papa Francesco farà compagnia ai fedeli anche nel giorno del Lunedì dell'Angelo.

Lunedì 13 aprile, infatti, alle ore 12:00 su Tv2000 sarà trasmessa la Recita della preghiera Regina Coeli. In questi giorni la programmazione pasquale dell'emittente della CEI è anche caratterizzata dalla messa in onda, dal 9 al 12 aprile, della storica miniserie televisiva "Gesù di Nazareth" di Franco Zeffirelli.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Papa Francesco
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!