La 3x13 di Station 19 andata in onda stanotte in America ha visto i protagonisti affrontare il lutto per la morte di Pruitt Herrera. Tutto il team di Maya Bishop si è mostrato fortemente provato dalla morte del loro capitano. Nella 3x12, infatti, il sacrificio di Pruitt ha tratto in salvo tutta la squadra da un incendio all'interno di un magazzino. La sua è stata una vera e propria morte da eroe. Questo gesto ha, ovviamente, provato tutta la squadra. Durante la 3x13 di Station 19 il team è impegnato nell'organizzazione di una commemorazione per la morte dell'ex capitano.

Spoiler Station 19, 3x13: Emmett rivela l'overdose di Sullivan

E' proprio durante la preparazione della caserma dei pompieri alla commemorazione per la morte di Pruitt, che Emmett si è lasciato scappare una rivelazione a dir poco scioccante. La matricola, impegnata nella sistemazione di alcuni drappi neri all'interno della stazione, ha rivelato a Ben che durante i suoi primi turni di lavoro alla caserma ha dovuto soccorrere uno dei suoi superiori in overdose. La notizia ha letteralmente sconvolto Ben, il quale con estrema facilità ha ricollegato il misfatto al Capitano di Battaglione Robert Sullivan. La casuale confessione potrebbe causare non pochi problemi, in quanto Ben dovrà fare rapporto per quanto successo.

Questo, tuttavia, potrebbe mettere in serio pericolo anche lui. La PRT, ossia il piccolo ospedale su ruote che gli è stato concesso per gli interventi, potrebbe subire la chiusura definitiva non appena la notizia verrà a galla.

Station 19: Dixon mette in discussione il ruolo di Maya Bishop

I problemi alla Caserma 19, tuttavia, non sono finiti qui.

Dixon e Maya si sono ritrovati a discutere della decisione presa durante l'incendio che ha visto la morte di Pruitt. Il padre della matricola, fortemente adirato con la Bishop per aver messo in pericolo la vita del figlio, l'ha accusata di aver preso le decisioni sbagliate. Al pianto di Maya, l'uomo ha risposto con una minaccia: ha imputato a lei la colpa della morte di Pruitt e si è pentito di aver assunto un capitano donna che si è lasciata trasportare dalle emozioni prendendo la scelta sbagliata.

La Bishop ha risposto veementemente affermando di non avere alcuna paura delle conseguenze. Ha sottolineato, inoltre, che durante l'intervento in questione, a meritare un'inchiesta per violazione di protocollo fosse Robert Sullivan: l'uomo ha deciso di fare irruzione nel magazzino in fiamme in barba alle disposizioni ufficiali.

Lo shooting fotografico della Caserma 19 ed il lutto per la morte di Pruitt

I pochi momenti goliardici della puntata sono arrivati quando la squadra, impegnata nello shooting per un calendario, poserà in costume o addirittura a petto nudo. Travis e Maya hanno dato vita a un siparietto comico fin quando la tristezza per la morte del capitano Pruitt non ha avuto la meglio sull'umore dei pompieri.

Anche Andy ha affrontato il lutto del padre. Le sue sono state notti pesanti in cui i suoi sogni sono stati popolati da tutti i personaggi deceduti della serie: il padre in primis, ma anche Ryan e la madre.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!