Sono trascorsi esattamente sei anni da quando Sandra Oh ha deciso di abbandonare il medical drama che l'ha resa famosa. Nel corso della decima stagione Cristina Yang ha infatti detto addio all'ospedale che l'ha formata e si è trasferita in Svizzera dove ha proseguito la sua brillante carriera ricoprendo il ruolo di primario di cardiochirurgia.

Sandra Oh fa una confessione su Grey's Anatomy: 'Non guardavo lo spettacolo'

Attualmente impegnata sul set di Killing Eve con il ruolo che le è valso un Golden Globe come migliore attrice in una serie drammatica, l'interprete di Cristina Yang è tornata a parlare di Grey's Anatomy.

In vena di confessioni Sandra Oh ha quindi confessato di non aver mai visto una sola puntata dello show che l'ha resa famosa. Una scelta maturata nei lunghi anni di permanenza sul set e che nasconde una motivazione ben precisa. Nel corso di una recente intervista l'attrice ha infatti rivelato che è stata l'estrema somiglianza con l'ambiziosa Cristina ad allontanarla dalla visione del medical drama creato da Shonda Rhimes: "Non lo guardavo lo spettacolo neanche quando ero coinvolta nella trama. Cristina Yang mi somigliava troppo e ho dovuto prenderne le distanze, soprattutto perché ho dei problemi a rivedermi sullo schermo. Anche adesso non guardo lo show, ma da quello che so Cristina è ancora perfettamente parte di quel mondo." Un'affermazione, quest'ultima, che corrisponde al vero.

Grazie al personaggio di Meredith Grey, infatti, Cristina Yang - seppur offscreen - continua ad avere un ruolo determinante nella vita della sua migliore amica. Proprio nel corso della sedicesima stagione, infatti, il suo personaggio è stato funzionale all'introduzione del nuovo chirurgo pediatrico: Cormac Hayes.

L'uomo è stato infatti presentato come un vecchio collega del cardiochirurgo ed è stata proprio Cristina a suggerire all'erede di Alex Karev di trasferirsi a Seattle dove ha incontrato la protagonista.

L'interprete di Cristina Yang sul ritorno in Grey's Anatomy: 'Non so se la gente smetterà mai di chiedermelo'

Infine, Sandra Oh ha dichiarato di essere totalmente immersa nella realizzazione delle nuove puntate di Killing Eve. Sebbene, subito dopo l'abbandono al set di Grey's Anatomy, l'attrice si è detta disponibile ad un ritorno sul set del medical drama in occasione dell'ultimissimo episodio della serie, al momento l'ex interprete di Cristina Yang continuerà la sua brillante carriera lontano dai corridoi del Grey Sloan Memorial. Seppur estremamente riconoscente verso il ruolo che l'ha resa famosa, l'attrice ha quindi concluso:"Non so se la gente smetterà mai di chiedermelo! Ogni anno qualcuno a me vicino mi dirà sempre: 'Allora, ho sentito che tornerai'.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!