Taylor Mega è di nuovo al centro del gossip, ma questa volta non riguarda la sua vita lussuosa o la sua storia d'amore con Tony Effe: a finire nelle polemiche è stata la sua recente sponsorizzazione nei confronti di un'azienda che ha truffato i consumatori. La popolare influencer, che su Instagram conta due milioni e mezzo di follower, ha pubblicizzato dei prodotti che non sono mai arrivati agli acquirenti. Striscia la notizia ha raggiunto la ragazza che si è scusata e ha promesso di prendere provvedimenti.

Taylor Mega ha pubblicizzato alcuni prodotti mai arrivati ai consumatori: il servizio a Striscia la notizia

Nella serata di martedì 26 maggio, Taylor Mega è stata protagonista di un servizio di Striscia la notizia. L'inviata Chiara Squaglia ha scoperto che molti consumatori hanno comprato, tramite i video apparsi nelle storie della influencer friulana, alcuni prodotti di un'azienda che ha truffato le persone, non spedendo quanto avevano acquistato. La Mega ha sponsorizzato un cuscino e diversi utenti si sono fidati delle sue parole, comprandolo tramite il link comparso sulle sue storie Instagram. Nel servizio del tg satirico di Canale 5 sono stati intervistati alcuni dei malcapitati che hanno raccontato di aver pagato per fare l'acquisto dopo aver visto i video della influencer, ma di non aver ricevuto l'ordine.

I consumatori si sono rivolti sia a Taylor Mega, sia al venditore ma, non avendo ricevuto risposta, hanno contattato Striscia la notizia.

Alcune sponsorizzazioni di Taylor Mega sono state ad aziende che hanno truffato i consumatori

Oltre al cuscino sponsorizzato questa primavera, l'ex isolana ha pubblicizzato ad ottobre uno sbiancante per i denti, mai arrivato ai clienti.

Taylor Mega, ad un consumatore che si era affidato a lei rimanendo truffato, aveva risposto su Instagram con un messaggio privato dicendo: "Chiaramente è una figura di m... Tu hai perso 30 euro. Io invece ci perdo la faccia...che vale più di 30 euro." La modella friulana ha inoltre consigliato ai suoi milioni di follower Sharazon, un'azienda che prometteva smartphone a prezzi bassi, anche in questo caso mai arrivati alle persone.

Avendo diverso materiale a disposizione e molte testimonianze di persone truffate, Striscia la notizia ha contattato Taylor Mega, chiedendo delucidazioni in merito alla vicenda.

Il commento a Striscia la notizia

In collegamento video, la ragazza ha spiegato la sua posizione in merito alle sponsorizzazioni risultate poi truffe ai danni dei clienti. La modella ha affermato che l'azienda era già stata pubblicizzata altre volte da lei. L'ex isolana ha detto di essere stata danneggiata anche lei a livello di immagine, ma si è voluta rivolgere ai suoi follower chiedendo scusa: "Io mi scuso con il mio pubblico perché chiaramente si sono affidati a me. Io mi sento responsabile, è ovvio. A me dispiace veramente tantissimo. Cercheremo di evitare queste aziende che ci fregano." Il servizio di Striscia la notizia è terminato consigliando agli utenti di prestare attenzione sempre prima di fare gli acquisti.