Leonardo Greco ha condiviso sul web un post di riflessione sulla Covid-19 che ha contratto alcuni mesi fa. Si tratta di alcune riflessioni sul contagio da Coronavirus che lo aveva colpito lo scorso mese di marzo.

L'ex tronista di Uomini e donne si riattiva sui social

Attraverso un messaggio social lanciato su Facebook e Instagram, l'ex tronista di Uomini e donne ha fatto sapere come la sua vita sarebbe secondo lui cambiata rispetto al passato. Nel mese di marzo Leonardo Greco, all'età di 32 anni, aveva subito un ricovero nel reparto di terapia intensiva presso l'ospedale Sacco di Milano, una volta riportata la sua positività al test sul coronavirus effettuato.

"Dopo qualche mese posso dire che la mia malattia mi ha aiutato realmente ad aprire gli occhi, ho trasformato tutto quello che per me era negativo in positivo. Sto eliminando tutto ciò che è cancerogeno", comincia così il messaggio che l'ex tronista ha condiviso con i follower. Nello stesso, il 32enne aggiunge poi di sentirsi oggi un uomo diverso rispetto al passato, in quanto propenso a vivere la vita con ottimismo e altruismo e che la sua scala di valori è radicalmente cambiata. "Non voglio più angosciarmi, non voglio più programmare, voglio solo rendere la mia vita un capolavoro, che sia per un giorno o per cento anni. Ho capito perfettamente cosa vuol dire 'vivi come se dovessi morire domani e impara come se dovessi vivere per sempre''' si legge a conclusione del messaggio social.

I commenti del web

Il nuovo messaggio con cui Leonardo Greco si è riattivato sui suoi profili Facebook e Instagram è diventato virale nel giro di poco tempo. Nello specifico, ha ottenuto oltre mille like e sotto lo stesso non sono mancati i commenti degli utenti.

Tra i quali emergono i seguenti messaggi benevoli destinati all'ex tronista milanese: "Sei una grande persona"; "La vita è una e il tempo è la cosa più preziosa che abbiamo e che possiamo donare".

E ancora: "Caspita che bel messaggio. Solo chi tocca il fondo e risale può capire. Ottima visione della vita"; "Dio mio se è tutto vero... Chi per un motivo come il tuo caro Leonardo, chi per altri motivi nella vita tutti (o quasi) prendiamo quella bella scossa che ci fa cambiare la priorità della vita, che ci fa capire che la felicità sta in poche cose, che la vita va vissuta con serenità, che la famiglia è sacra, che guardare l'erba del vicino non aiuta a nulla, che il rispetto è sacro...

Evviva la vita con gli alti e i bassi!".

Poi, si legge anche qualche commento allusivo ai cosiddetti "negazionisti" del coronavirus e in genere a chiunque non rispetti le regole anticontagio, come il seguente: "A tutti quello che dicono che il Covid-19 non esiste, a tutti quelli che vanno in giro senza mascherina. A tutti quelli che fanno assembramenti. A tutti quelli che escono anche se sono infettati. La vita è bella rispettata la vostra, quella degli altri e quelli di chi purtroppo non ce l'ha fatta o per farcela ha combattuto una guerra devastante. Leo, sei un grande esempio di umiltà e di animo buono. Buona vita".

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!