Il sedicesimo episodio di Grey's Anatomy 16, trasmesso lunedì 23 novembre su La7, ha portato in scena il doloroso addio ad uno dei volti storici del Medical Drama: Alex Karev. Nel corso della puntata, il chirurgo pediatrico ha infatti informato i colleghi storici di aver riallacciato i rapporti con Izzie Stevens. Dopo aver scoperto di esser diventato padre, l'uomo ha dunque scelto di abbandonare per sempre il Grey Sloan Memorial e la moglie: Jo Wilson. Sebbene siano trascorsi molti mesi dalla messa in onda americana dell'episodio incriminato, Camilla Luddington, dopo un lungo silenzio, si è finalmente espressa sulla storyline conclusiva dell'amatissimo dottor Lucifero.

Camilla Luddington sul finale di Jo e Alex: 'Non avrei potuto immaginarne uno diverso'

Nel corso di un'intervista riportata dal sito web TvShowAce.com, l'interprete di Jo Wilson ha commentato la decisione degli sceneggiatori di ricongiungere Alex e Izzie. Stando alle parole di Camilla Luddington, che mai prima d'ora si era espressa sull'argomento, la scelta di concludere il percorso del dottor Karev accanto alla sua prima moglie sarebbe stata l'unica possibile. I problemi di salute di Justin Chambers, ricoveratosi per risolvere alcuni problemi legati ad ansia e depressione, e l'impossibilità di girare nuove scene avrebbe quindi giocato un ruolo fondamentale. Queste le parole dell'attrice a tal proposito:

"Ho come l'impressione che il ritorno con Izzie era l'unico modo per permettere ad Alex di lasciare Jo.

Non ne avrei potuto immaginarne uno diverso. Quindi, per me, ha avuto senso anche se è stato davvero scioccante."

L'attrice difende la scelta degli sceneggiatori e confessa: 'Da Alex e Jo è nato qualcosa di buono'

Per quanto dolorosa, la scelta degli sceneggiatori non avrebbe però distrutto tutto il percorso di Alex e Jo. Questo, almeno, è quanto dichiarato da Camilla Luddington.

L'attrice ha infatti sottolineato che quanto di buono costruito dalla coppia non è stato spazzato via dall'incredibile gesto di Karev. Sicura che il suo personaggio riuscirà a recuperare la serenità di un tempo, l'attrice ha quindi dichiarato quanto segue:

"Jo e Alex si sono amati per tanto tempo e penso che dalla loro relazione sia nato qualcosa di buono.

Adesso lei, mentre continuerà a lavorare sul suo benessere psicologico, riuscirà, seppur lentamente, ad uscirne più forte."

L'interprete della dottoressa Wilson ammette: 'Vorrei che Jo trovasse il suo vero amore'

Infine l'attrice si è lasciata andare ad una serie di confessioni riguardanti il futuro del suo personaggio. Secondo Camilla Luddington, infatti, Jo Wilson dovrebbe intraprendere un percorso di rinascita che, almeno per il momento, non comprenderebbe l'inizio di una nuova relazione. Una volta pronta, la dottoressa dovrebbe infine trovare il vero amore della sua vita:

"Preferirei che non tornasse nessun altro dei suoi ex mariti. Incoraggio Jo ad andare avanti e a trovare il suo vero amore, la sua persona. Vorrei che Jo avesse una famiglia perché credo sia una cosa che desidera davvero.

Quindi, mi piacerebbe vederla felice con un nuovo partner, chiunque esso sia, e forse con dei bambini."

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!