La prima parte della diciassettesima stagione di Grey's Anatomy si è conclusa, in America, giovedì 17 dicembre. Per questa data, la ABC ha infatti trasmesso il sesto episodio della nuova edizione. Una puntata, quest'ultima, che ha portato in scena un clamoroso cliffhanger che terrà il pubblico con il fiato sospeso fino al 4 marzo, data in cui il medical drama tornerà finalmente in onda sulla ABC.

Anticipazioni Grey's Anatomy 17, Krista Vernoff confessa: 'Vedremo di nuovo McDreamy'

A qualche giorno dal rilascio dell'ultimo episodio di Grey's Anatomy dell'anno, i microfoni di Variety hanno intercettato la showrunner del medical drama.

Nel corso dell'intervista, la donna ha dunque fornito qualche piccola anticipazione su cosa accadrà quando la Serie TV tornerà sui teleschermi americani. In particolare, l'attenzione della sceneggiatrice si è focalizzata sulle sempre più insistenti voci che vorrebbero il ritorno di altri volti storici. Smorzando la felicità dei telespettatori, Krista Vernoff ha assicurato che al momento non è previsto alcun ritorno dal passato. Nonostante ciò, la donna ha comunque lasciato le porte aperte ad eventuali sviluppi futuri. Precisando che solo Derek Shepherd continuerà ad apparire, l'erede di Shonda Rhimes ha dunque dichiarato quanto segue: "Vedremo di nuovo McDreamy nella seconda metà della stagione. Per il resto abbiamo tutti grandi speranze, ma non abbiamo ancora nulla di nuovo da segnalare".

Continuando con la sua intervista, Krista Vernoff ha poi smentito quanto diffuso appena qualche settimana fa da IMDb.com. Come ormai risaputo, infatti, il sito web aveva segnalato il ritorno di un innumerevole quantità di personaggi storici. In realtà, come dichiarato dalla showrunner, tutte le informazioni a tal proposito non corrispondono al vero.

"Il mio figliastro mi ha inviato questa foto, e la mia risposta è stata: Oh mio Dio! Vorrei poterlo fare! Ma no, non è così, è stato semplicemente un errore tecnico del sito".

L'unico attore su cui la sceneggiatrice ha lasciato le porte aperte è stato Eric Dane. Sull'eventuale apparizione dell'amatissimo Mark Sloan, Krista Vernoff ha infatti risposto così: "Potete chiedere, ma io non posso rispondere!".

Krista Vernoff sull'epilogo di Grey's Anatomy: 'Non crederò che è finita fin quando non me lo diranno'

Infine, la sceneggiatrice di Grey's Anatomy, che nelle scorse ore ha fatto una confessione sul futuro di Meredith Grey, ha voluto commentare le sempre più insistenti voci che indicano la diciassettesima come l'ultima stagione del medical drama. Con la solita schiettezza che l'ha sempre contraddistinta, Krista Vernoff ha dunque dichiarato di non essere ancora al corrente di ciò che succederà al termine della nuova edizione. Nonostante ciò, la showrunner ha ammesso di aver già pianificato il finale di stagione attraverso una storyline che potrebbe esser utilizzata anche come finale di serie. In attesa di ulteriori dichiarazioni che possano far luce sul futuro della serie tv, ecco come la sceneggiatrice ha concluso la sua lunga intervista: "La risposta onesta è che non lo so.

Ho pianificato una stagione fenomenale e ho pianificato quello che potrebbe essere un finale di stagione o un finale di serie, ma non crederò che è finita fin quando non mi chiameranno e me lo diranno. Bisogna sempre pianificare entrambe le possibilità. Abbiamo un piano per la fine della stagione e ne sono soddisfatta, ma a questo punto della stagione abbiamo sempre un piano per la fine, tuttavia non sempre finisce come pianifichiamo, quindi non si sa mai!".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!