Michele Merlo, il giovane cantante di soli 28 anni che da giorni stava lottando tra la vita e la morte, non ce l'ha fatta. La drammatica notizia della scomparsa di Michele ha lasciato tutti attoniti e senza parole. A soli 28 anni, il giovane cantante che era stato lanciato dal talent show Amici di Maria De Filippi, si era ritrovato a combattere una delle sfide più difficili della sua vita. I genitori, nelle scorse ore, avevano annunciato che il quadro clinico di Michele non era dei migliori e che la situazione fosse tutt'altro che rassicurante.

L'ex allievo di Amici non ce l'ha fatta: Michele Merlo è morto

La notizia della morte di Michele Merlo è stata un vero e proprio fulmine a ciel sereno per i tantissimi fan e sostenitori del cantante, che fino alla fine hanno fatto il tifo per lui, augurandogli di poter tornare al più presto a riprendere in mano le redini della sua vita.

Michele, che ai tempi della sua partecipazione ad Amici di Maria De Filippi si fece conoscere con nome d'arte di Mike Bird, era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Maggiore di Bologna.

Da diversi giorni, Michele stava combattendo e portando avanti la sua sfida più difficile. L'ex allievo del talent show di Maria De Filippi era stato colpito, nella notte tra giovedì e venerdì, da una terribile emorragia cerebrale dovuta ad una leucemia fulminante. Nel momento in cui è arrivato in ospedale a Bologna, le sue condizioni di salute sono apparse molto gravi e preoccupanti.

La ricostruzione dei genitori di Michele Merlo sul malore

Il cantante è stato poi sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico.

Il cuore di Michele, però, non ce l'ha fatta e questa mattina è arrivata la triste notizia della sua morte. Nei giorni scorsi, i genitori di Michele avevano rotto il silenzio con un comunicato stampa, col quale avevano raccontato la dinamica del fatti. Prima di arrivare in ospedale a Bologna, Michele si era fatto visitare al pronto soccorso: da giorni, infatti, soffriva di forti emicranie e di placche alla gola.

Il dolore dei fan per la morte di Michele Merlo a soli 28 anni

Stando alla ricostruzione dei fatti del padre di Michele, nel momento in cui è arrivato al pronto soccorso, i medici lo avrebbero rispedito a casa, dicendogli che non poteva intasare la corsia per un mal di gola. Invece, quelli di Michele, così come ha raccontato il suo papà, erano i sintomi della leucemia che nel giro di poche ore lo avrebbe portato poi alla morte. Immenso il dolore dei sostenitori di Michele che, in seguito alla notizia della sua morte, stanno postando messaggi di cordoglio per l'ex allievo di Amici e per la sua famiglia,