Sono finalmente arrivate le vacanze 2013, ma anche quest'anno bisogna fare i conti con la crisi economica e trovare posti in cui divertirsi spendendo poco. Per fortuna ci vengono in soccorso diverse offerte last minute che ci permettono di fare un bel viaggio a prezzi contenuti. Ecco tre mete low cost che vi proponiamo per tre vacanze diverse tra loro.

Vacanze in Grecia

Volete andare all'estero e amate il mare e la spiaggia? Per spendere poco non c'è niente di meglio in Europa che una vacanza in Grecia! Mare e spiagge da sogno raggiungibili sempre più facilmente grazie a voli last minute offerti da diverse compagnie aeree.

Sono più di 400 le isole greche, ma se amate la cultura, l'arte e i siti archeologici indirizzatevi a Rodi o Creta. Per chi invece vuole rilassarsi le migliori spiagge sono a Kos, a Ios, a Zante o nella famosa Santorini.

Vacanze in Salento

Per chi vuole rimanere in Italia e unire mare a divertimento notturno, la meta ideale è il Salento! Il luogo ideale per tutti i ragazzi dai 18 ai 35 anni sono sicuramente Gallipoli o Otranto nella provincia di Lecce. Qui lo splendido mare ionico è l'ideale per rilassarsi di giorno, mentre la sera si inizia con gli aperitivi in spiaggia, per continuare tutta la notte nei locali notturni della zona. Per una vacanza low cost l'ideale è andare in campeggio, ma anche affittando una casa con un gruppo di amici si può spendere davvero poco. Ci sono poi pacchetti last minute su internet che comprendono viaggio in pullman e sette notti di pernottamento in alloggio a meno di 300 euro!

Vacanze a Londra

Se invece non volete fare una vacanza di mare, ma volete passare le vostre vacanze 2013 in una capitale europea vi consigliamo Londra.

I migliori video del giorno

La capitale del Regno Unito è tutta da visitare e vi regalerà grandi sorprese. Nonostante il cambio sterlina-Euro non sia dei più favorevoli con qualche accorgimento si può spendere poco anche a Londra. Per il viaggio non dovrebbero esser problemi a trovare voli low cost di compagnie come Ryanair Easyjet, mentre una volta arrivati in città il consiglio per muoversi è quello di munirsi subito della Oyster card. Con circa 40 euro avrete così accesso per una settimana a tutti i metro e bus della città, spendendo quanto spendereste per una singola corsa in taxi.

Per pernottare senza spendere troppo i quartieri migliori sono Kings Cross o Earsls Court, mentre non dovrete preoccuparvi di spendere soldi per visitare la città, infatti molti musei e luoghi sono completamente gratuiti (come il British Museum, la National Gallery, la Tate Gallery e il National History Museum). E Voi dove andrete in queste vacanze 2013? Ditecelo qui sotto e se l'articolo vi è stato utile mettete un mi piace!