2

I mercatini di Natale di Merano rappresentano un'occasione imperdibile per vivere l'atmosfera natalizia in una cornice magica e nel contempo riscoprire la città termale.

Le casette di legno, addobbate con calde luci colorate e decorazioni natalizie di ogni genere, animano la passeggiata che segue il corso del Torrente Passirio, dal Ponte Teatro al Ponte della Posta.

Mercatini di Natale Merano 2013: date, programma ed eventi

(dal sito ufficiale dei Mercatini di Natale di Merano)

La programmazione dei Mercatini meranesi ha inizio il 29 novembre 2013 e si conclude il 06 gennaio 2014.

Oltre agli stand che propongono idee regalo di ogni genere e prodotti enogastronomici della tradizione altoatesina, Merano e nel periodo natalizio una serie di eventi e iniziative che coinvolgono grandi e piccini.

Viaggio alla scoperta dello speck: l'azienda Siebenforcher propone ai visitatori un percorso alla scoperta del gustoso salume.

Il "viaggio" si svolge attraverso 3 mini-baite; la prima ospita l'area dell'affumicatura ed uno show multimediale che mostra le varie fasi di produzione del salume prima di arrivare sulle nostre tavole; nella seconda baita viene proposta la degustazione delle specialità di salumeria; nella terza vengono proposti i prodotti tipici della tradizione gastronomica altoatesina.

Villaggio del pane: all'interno dell'area Mein Beck è possibile assistere alle varie fasi previste dall'arte della panificazione, dall'impasto fino alla cottura, e partecipare in prima persona alla lavorazione dei numerosi tipi di pane: al sesamo, al cumino, integrale e all'orzo.

Concerti: tutte le domeniche, dalle ore 12:30 alle 13:30, lungo il Passirio, sono previste esibizioni musicali che combinano repertori tipici italiani e tedeschi con i grandi classici natalizi.

I migliori video del giorno

Pista di pattinaggio e presepe: in piazza Terme, per tutto il periodo dei mercatini, Merano allestisce una pista di pattinaggio, ed uno splendido presepe a grandezza naturale con la stalla delle pecorelle e la giostra per bambini.

Stube dell'artigianato: esperti artigiani, oltre a proporre sugli stand utensili, decorazioni natalizie e oggetti di ogni genere, organizzano dimostrazioni che riguardano la creazione di vere e propri capolavori in legno, pietra, vetro, cera, cuoio, stoffa ecc.

Casetta di Goldy (mascotte dei mercatini di Merano): un'area all'interno della quale vengono organizzate numerose iniziative dedicate ai più piccini: laboratori di bricolage, pittura e lavoretti con l'utilizzo di materiali di riciclo.

Due volte a settimana, all'interno della casetta, sono previste letture di storie dell'Avvento, sia in italiano che in tedesco.

Tutte le iniziative sono gratuite e non richiedono prenotazione.

Visite guidate a lume di lanterna: una passeggiata che consente di scoprire la città vecchia e di ammirarne gli angoli più suggestivi attraverso aneddoti e racconti natalizi.

Le visite sono previste nei giorni 21 e 28 dicembre 2013 e 4 gennaio 2014.

Per prenotare basta rivolgersi all'Azienda di Soggiorno di Merano.