Sciopero dei mezzi di trasporto, compresi i treni, che rischia di paralizzare l'Italia il 14, 15 e 16 dicembre 2013. Andiamo a vedere le ultime novità e gli aggiornamenti città per città con orari e informazioni utili da sapere. Sciopero che bloccherà Roma, Milano e Torino città già disagiate dalle manifestazioni dei forconi.

Sciopero mezzi e trasporti, Milano bloccata il 14-15-16 dicembre 2013

Tra le città più colpite da questo sciopero vi è sicuramente Milano, dove i blocchi inizieranno già nel week-end di sabato e domenica 14 e 15 dicembre 2013. Nel dettaglio lo sciopero dei Treni è confermato dalle ore 21 di sabato 14 alle ore 21 della domenica.

La protesta indetta dall'organizzazione sindacale Orsa, non avrà fasce di garanzia o protette visto che si terrà in giorni festivi.

Lunedì 16 dicembre 2013 ancora sciopero, questa volta dei trasporti pubblici dalle ore 8.45 alle ore 12.45. Proprio lunedì lo sciopero nazionale indetto da diverse sigle (Fit Cisl, Filt Cgil, Uiltrasporti e Faisa), fermerà i pulman per quattro ore in praticamente tutta Italia. Vediamo le città principali e gli orari dello stop.

Sciopero dei mezzi di trasporto 16 dicembre 2013

A Roma i mezzi pubblici si fermeranno dalle 8:30 alle 12:30 e in quelle fasce si fermeranno bus, tram e metro. A Torino invece gli orari dello sciopero saranno diversi, con linee urbane, suburbane e metro che gireranno solamente dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.

A Napoli si fermano autobus, Linea 1 e Funicolari con il servizio non garantito nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 9 alle ore 13 del 16 dicembre 2013.

I migliori video del giorno

A Firenze invece indette quatto ore di sciopero, dalle 17 alle 21. Infine a Bologna i bus si fermeranno dalle ore 10 alle ore 14, mentre lo sciopero dei treni è previsto dalle 9 alle 13 #sciopero generale