Ogni anno arrivano le vacanze, e ogni anno si ripropone il medesimo problema: cosa metto in valigia? Le compagnie aeree ci hanno abituato allo stretto indispensabile.



Allora ecco cosa portare: bisogna iniziare dai vestiti che decidiamo di avere con noi in vacanza. Non esagerate e pensate alla possibilità di utilizzare lo stesso vestito almeno due giorni. Metteteli sul letto, possibilmente uno accanto all'altro. Poi scegliete la biancheria intima che vada bene con ogni singolo completo.



A questo punto valutate le scarpe: due paia, comode, e possibilmente da poter essere indossate con tutti  i vestiti. Un pigiama ed un paio di pantofoline (si possono anche usare le stesse che si indossano in spiaggia o in piscina se si vuole ulteriormente ridurre il bagaglio).



Costumi da bagno in abbondanza, da poter essere cambiati ogni volta che lo vogliamo, ed anche perchè il costume da bagno o lo sfoggiamo al mare, oppure non lo sfoggeremo mai, con un paio di parei.



Nel beauty metteremo lo spazzolino, il dentifricio, il pettine-spazzola, la pinzetta per le sopracciglia, un deodorante, una buona crema solare, adatta alla nostra carnagione, ed un ottimo dopo sole, shampoo e balsamo solari, e tutti i campioncini di creme e profumi che avremo raccolto durante l'inverno ad ogni passaggio in profumeria: sono comodi, piccoli, e, una volta usati e buttati lasceranno un piccolo spazio per un souvenir che magari compreremo in loco.



I gioielli è bene lasciarli a casa: l'estate è tempo di colori e quindi possiamo portare la bigiotteria colorata che non ci obbligherà a fare sempre attenzione ai nostri preziosi.



Infine le medicine: fate un elenco dei medicinali che utilizzate abitualmente, ma non dimenticate mai di portare con voi un termometro, un antipiretico-analgesico, un antibiotico, un collirio, una pomata jolly per scottature e punture d'insetti, dei cerotti ed un disinfettante.



Nel bagaglio a mano, che noi donne abbiamo anche nei viaggi in macchina, ricordatevi i documenti, vostri e del viaggio, dei fazzoletti, gli occhiali da sole e da vista se occorrono, un buon libro e tanto entusiasmo, perché finalmente si parte!

#vacanze estive