Arrivando in costiera, non si può che restare colpiti dalla brezza marina che si confonde al profumo dei limoni. Siamo in Campania, in uno dei tratti di costa più belli al mondo: la Costiera Amalfitana. Una strada affacciata sul mare che da Positano si estende fino a Vietri, regalando, a chi la percorre, paesaggi mozzafiato, scorci che raccontano storie, cultura e arte, tanto da essere stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.

Tutt'intorno si respira l'aria del Sud, con i suoi pescatori le massaie che ricamano, gli artigiani intenti a creare le loro opere. Dovunque si decida di soggiornare, la Costiera Amalfitana si può girare comodamente in auto o con i bus locali, che collegano molto bene tutta la costa, risparmiandovi problemi con il parcheggio.

Ma cosa fare e cosa vedere nella meravigliosa Costiera Amalfitana?

1. Visitare Positano.

Positano è un piccolo gioiello incastonato nella roccia, le sue casette bianche si elevano una sopra l'altra strizzando l'occhio al mare, la parte centrale si snocciola in piccole viuzze caratteristiche e piene di negozi, in cui è possibile far shopping.

2. La cena in terrazza

Ovunque in costiera, spuntano terrazze e ristoranti con vista sul mare, la scelta migliore è quella di restare a Positano anche di sera, percorrendo la Via Pasitea, si sale fino alla parte più alta, dove mangiare dell'ottimo pesce o una pizza, senza incorrere in fregature più usuali giù verso la spiaggia.

3. Passeggiare sul lungomare di Positano

Scendendo nella parte bassa del paese, si arriva fino alle spiagge principali, Marina Grande, lì è possibile percorrere tutto il lungomare, prendere il sole o concedersi un aperitivo.

I migliori video del giorno

4. Relax alla spiaggia nascosta di Fornillo a Positano

Se desiderate il relax, la spiaggia centrale non fa per voi, meglio invece la nascosta spiaggia di Fornillo. Per arrivarci si percorre una camminata scolpita nella roccia, partendo dalla spiaggia principale dove c'è il molo delle imbarcazioni.

5. Scoprire Capri e Anacapri

Dallo stesso molo potrete prenotare, con minimo un giorno di anticipo, l'escursione per Capri, il giro in barca vi porterà sulla famosa isola, da cui potrete raggiungere, attraverso bus o taxi, Anacapri, visitare i palazzi e ammirare scorci mozzafiato. Prima del rientro, passerete sotto i faraglioni e potrete ammirare la grotta azzurra.

6. La passeggiata nella roccia di Praiano

Da Positano, in soli 10 minuti di bus o auto, si raggiungono le vicine Praiano e Furore, da lì scendendo per una via un po' nascosta, fino alla spiaggia, arriverete ad una passeggiata scavata nella roccia e potrete cenare o bere un drink, al Ristorante 'Il Pirata di Praiano', uno dei posti più suggestivi che vi capiterà di vedere.

7. Amalfi e il suo Duomo

Proseguendo fino ad Amalfi, cuore della costiera, potrete ammirare il suo Duomo e il Chiostro. Amalfi è il posto giusto per comprare il Limoncello.

8. La magica Ravello

Superata Amalfi e il suo centro, si giunge a Ravello, un piccolo e caratteristico borgo dove ammirare il Duomo, le ville, i piccoli vicoli e acquistare il 'Concerto', un liquore tipico a base di erbe, liquirizia, caffè e noci, che producono soltanto lì.

9. Vita da spiaggia

Da Ravello spostatevi a Maiori e Minori, meno folcloristiche, ma con spiagge lunghe e sabbiose, l'ideale per vivere una vera giornata di mare.

10. Cetara e Vietri

Se vi è avanzato del tempo, potrete addentrarvi fino a Cetara e portarvi a casa la loro tipica colatura di alici o ammirare le ceramiche di Vietri sul mare.