Mancano ormai pochissimi giorni all'inizio della "Notte della Taranta 2014", il grande festival itinerante giunto quest'anno alla sua diciassettesima edizione. Ambientato nella cornice dello splendido Salento, l'evento aprirà ufficialmente martedì 5 agosto e si chiuderà con l'ormai tradizionale concertone di Melpignano (Lecce) nella serata del 23 agosto, con una novità importante: l'appuntamento conclusivo, oltre che in streaming sul sito ufficiale, sarà quest'anno per la prima volta visibile in diretta Tv grazie a Rai 5. "La notte della Taranta" ripete quest'anno la sua ricetta vincente, fondata sulla riscoperta e sulla valorizzazione della musica tradizionale salentina (la "taranta", o "pizzica", è appunto la danza tradizionale del Salento) e sulla sua unione con altri linguaggi musicali, dalla world music al rock, dal jazz alla musica sinfonica.

Un aspetto caratteristico del festival è la presenza di un'orchestra popolare composta da trenta musicisti guidati da un Maestro Concertatore, che normalmente cambia ogni anno, e che è chiamato a reinterpretare i pezzi della tradizione. Quest'anno il ruolo è ricoperto dal riconfermato Giovanni Sollima.

Novità di quest'anno, la "Notte della Taranta" si apre al mondo, ospitando musicisti provenienti da diverse parti del globo riuniti in 18 "progetti speciali": tra gli altri, Hevia, Nour Eddine e Nassouli El Mehdi. Ecco nel dettaglio le tappe itineranti del festival (le serate iniziano alle 21.30):

  • 5 agosto Corigliano D'Otranto
  • 6 agosto Castrignano dei Greci
  • 7 agosto Sogliano Cavour
  • 8 agosto Zollino
  • 9 agosto Cursi
  • 10 agosto Sternatia 
  • 11 agosto Martignano
  • 12 agosto Carpignano Salentino
  • 13 agosto Calimera
  • 14 agosto Lecce
  • 16 agosto Alessano
  • 17 agosto Soleto
  • 18 agosto Cutrofiano
  • 19 agosto Galatina
  • 20 agosto Martano

Il concerto finale del 23 agosto, a Melpignano, riesce ormai a radunare oltre 150 mila spettatori, oltre ai tanti curiosi radunati tradizionalmente anche in occasione delle prove generali il giorno precedente.

I migliori video del giorno

Il concertone sarà visibile in streaming sul sito ufficiale del festival, www.lanottedellataranta.it, e anche in diretta tv su Rai 5, a partire dalle 22 e per quattro ore.