Le festività di #Natale e Capodanno 2015 sono alle porte, e sicuramente rappresentano una ghiotta occasione per staccare la spina e regalarsi un bel viaggio. Tra le mete più ambite, ci sono sicuramente Parigi, Londra, Vienna e New York, città, per motivi diversi, affascinanti, e per le quali andiamo a fare il punto della situazione, con una panoramica dei voli low cost, per quanto possano essere bassi i prezzi del periodo. In linea generale, facendo rapide ricerche sui vari siti specializzati, come Skyscanner, Edreams o Kayak, si nota una tendenza ad avere prezzi più bassi quando si scelgono date di andata e ritorno più lontane tra loro, mentre i costi lievitano per viaggi di breve durata.

Adesso, come detto, faremo una fotografia dei costi allo stato attuale, ma il consiglio è quello di monitorare costantemente la situazione, a partire da siti del tipo di quelli sopracitati, e cercando poi i vari voli direttamente sui siti delle compagnie indicate: com'è ovvio, quello che scriviamo oggi, potrebbe essere non valido tra qualche giorno, per l'alta domanda di voli caratteristica di questo periodo, che potrebbe ridurre la disponibilità, o azzerarla del tutto.

Cominciamo dunque a vedere come risparmiare qualcosa per chi volesse trascorrere le vacanze di Natale e Capodanno 2015 a Parigi: per andare nella capitale francese, le offerte migliori sono quelle di Ryan Air, con la quale, da Roma, si potrà trovare, fino al 22 dicembre, un volo a 34 euro per l'andata, mentre il 23 il prezzo più basso è di 49 euro.

I migliori video del giorno

Per il ritorno, chi può tornare dopo il 6 gennaio, può trovare voli a 23 euro, mentre nei giorni precedenti i prezzi salgono. In pratica, chi ha la possibilità di rimanere un paio di settimane, può pagare, tra andata e ritorno, 57 euro, mentre chi ha meno giorni a disposizione, farà fatica a scendere sotto i 200. La stessa situazione, per sommi capi, per chi parte da Milano, dove, dopo l'8 gennaio, i voli di ritorno si trovano anche a 18 euro.

Lo stesso discorso si può fare per Londra, dove, partendo prima del 22 dicembre e tornando dopo il 7 gennaio, si potrà volare, andata e ritorno, a 52 euro sia da Roma che da Milano, mentre restringendo il lasso di tempo tra i due voli, i prezzi salgono alle stelle. Questo vale anche per chi volesse recarsi a Vienna, dove le offerte migliori sono sicuramente quelle di Air Berlin, con prezzi però decisamente superiori a quelli delle due città prese in esame prima, con tariffe, comprensive di voli andata e ritorno, che non scendono sotto i 150 euro anche selezionando date come 23 dicembre e 8 gennaio.

Ci rendiamo conto che periodi di tempo così lunghi non sono nella possibilità di tutti, e che, probabilmente, chi può permettersi di alloggiare all'estero due settimane, non si farà troppi problemi a spendere un centinaio di euro in più per un volo, ma abbiamo voluto darvi delle informazioni generali che, comunque, possono rivelarsi utili. Sicuramente saranno utili per chi, a Natale e Capodanno 2015, sceglierà di spostarsi oltreoceano e volare a New York, dove, da Milano, prendendo in esame le date 23 dicembre-5 gennaio, si può volare a 750 euro, e, da Roma a 800 euro. Chi, però, non cerca necessariamente un volo diretto, troverà interessanti i prezzi di British Airways, che non saranno proprio quelli di una compagnia low cost, ma che offre, facendo scalo a Londra, per le date 25 o 26 dicembre- 6 o 7 o 8 gennaio, la tratta da Milano a 600 euro.