Qualcuno è certo che il meteo non sarà favorevole, qualcun altro fa delle ipotesi più ottimistiche. Sperando che abbiano ragione i secondi, gli italiani si preparano per il lungo ponte del 25 aprile 2015. Volete concedervi una piccola vacanza tra viaggi, Arte, relax, natura e buon cibo, ma non sapete cosa fare e/o dove andare? Ecco alcune idee e qualche suggerimento per godersi al meglio il Ponte del 25 aprile 2015 in Italia.

Ponte del 25 aprile: cosa fare? Food&travel da Nord a Sud

Per godersi al meglio il ponte del 25 aprile 2015, un'idea potrebbe essere una piccola vacanza "food&travel" nella nostra bella Italia.

Ecco tre proposte, da Nord a Sud, all'insegna del buon cibo.

Sulla sponda veronese del lago di Garda, dal 25 aprile al 1 maggio, ci sarà l'evento "Fish & Chef 2015": il fish in questione è quello di lago che, reinterpretato da grandi chef come Antonio Cannavacciuolo e Bruno Barbieri, sarà al centro di una serie di cene nei ristoranti stellati di cui è ricca la zona. L'evento propone anche street food con stand allestiti nel Giardino del Palazzo dei Capitani di Malcesine e pranzi con menù a 12 euro nei ristoranti aderenti.

Per trascorrere un 25 aprile non convenzionale, a Roma ci sarà "Un Mare di birra - United Indipubs Roma". L'evento, ospitato da Agriturismo 4.5 di Via Ardeatina, sarà una vera e propria festa della birra artigianale: qui, ciascuno dei 12 pub partecipanti, assecondando un progetto che si sta sviluppando a livello nazionale, sceglie le proprie birre in modo totalmente indipendente dai marchi e distributori.

I migliori video del giorno

Non solo birra ma anche piatti a Km 0. Quanto costa partecipare? La formula è quella dei gettoni dal valore di un euro: le birre costano dai 2 ai 4 (bisogna acquistare prima il bicchiere in vetro al costo di 2 euro), mentre il cibo da 1 a 5 gettoni.

Nel centro storico di Lecce, dal 24 al 28 aprile, va in scena il Festival della Dieta Med-Italiana, con degustazioni in piazza Sant'Oronzo di olio, prodotti da forno, vino, ortaggi, salumi e formaggi. Il ricco programma dell'evento, che prevede anche incontri di formazione e sensibilizzazione, coinvolge oltre 100 strutture ricettive del territorio che offrono tariffe ribassate, grazie alla formula "Vado, l'assaggio e torno".

Ponte del 25 aprile 2015: arte e natura

Gli itinerari dell'arte, della cultura e delle bellezze naturalistiche sono un must della Festa della Liberazione: ecco due proposte per l'Italia in occasione del lungo week end del 25 aprile 2015.

Siete alla ricerca dell'arte? Per il 25 maggio 2015, l'offerta culturale di Genova è molto vasta: potete visitare i Palazzi dei Rolli, dimore nobiliari che, a cavallo tra il seicento e il settecento, hanno ospitato papi, principi e celebri artisti.

E poi, fino al 1°maggio, potrete ammirare la mostra Van Gogh e il viaggio di Gauguin di Palazzo Ducale: al centro dell'esposizione ci sono 40 opere di Van Gogh e il celebre dipinto di Paul Gauguin "Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo?".

Sapete qual è la meta di mare italiana preferita dagli utenti del sito Tripadvisor? La località siciliana di San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani. La sua spiaggia è stata eletta nel 2011 "miglior spiaggia italiana": mare trasparente dai riflessi caraibici e sabbia bianca, il tutto "accompagnato" da buona cucina, sole e ospitalità. A Segesta, a un'ora d'auto da San Vito Lo Capo, potrete visitare il tempio dorico e il teatro greco. E poi, prima di ripartire, potreste fare una tappa a Erice, borgo medievale dalle splendide fortificazioni normanne. Quale occasione migliore, se non il lungo ponte del 25 aprile, per scoprire questo meroviglioso angolo della Sicilia?