Come ogni anno decidere la meta per dare il benvenuto al nuovo anno non è così semplice. Qui troverete feste, curiosità e offerte interessanti per aiutarvi a prendere una decisione.

Barcellona: Nella città spagnola ogni piazza è una festa da Piazza Catalunya a Placa de Toros Monumental. Voli con 75 euro da Bergamo, dal 31 dicembre al 5 gennaio.

Berlino: Partecipa al grande party ODYSEE 2015, con 40 ore di musica con dj internazionali. Voli da Roma con soli 127 euro.

Londra:  Appuntamento a Trafalgar Square per ammirare lo spettacolo pirotecnico al London Eye. Volo A/R da 96 euro partendo da Milano dal 31 dicembre all'8 gennaio.

Praga: La festa si concentra tutta nella città Vecchia dove il cielo viene illuminato quando l'Orologio Astronomico segna la mezzanotte. A partire da 119 euro volando da Bergamo.

#Parigi: La città dell'amore. Un #Capodanno più romantico con l'appuntamento negli Champs Elysées dove la festa inizia dalle 21, festeggiare con musica, spettacoli e le luci danzanti della Tour Eiffel. Si vola con 95 euro dal 31 dicembre a venerdì 8 gennaio.

Se preferite passare un capodanno diverso, al caldo magari, potete provare i Caraibi con una crociera da 7 a 9 giorni a partire da 499 euro, con volo incluso. Repubblica Dominicana e Antille: partendo da La Romana avrete la fortuna di godere delle fantastiche isole di Antigua, Martinica, Guadalupe e St. Marteen. 

Se invece preferite il freddo andate in Val di Non.

I migliori video del giorno

1500 ragazzi provenienti da tutta Italia, 5 giorni di eventi: DJ set, aperitivi, sport, escursioni e mercatini. I pacchetti vanno da 2 a 7 notti in Hotel, appartamenti per gruppi, B&B a partire da 172 euro a persona con incluso il biglietto per il vostro capodanno.

Chi sono i primi e chi gli ultimi a festeggiare l'arrivo del 2016? Kiritimati è il primo posto al mondo a festeggiare il capodanno. Era già conosciuta negli anni '60  perché era sede di esperimenti nucleari. Auckland è la prima città dove poter brindare al nuovo anno, un'ora dopo Christmas Island. L'Australia copre 3 fusi orari, da quello centrale uguale al Giappone a quello più occidentale che rientra nella fascia di tutta la Cina. Andiamo direttamente nel continente americano: a Rio de Janeiro si festeggia con 3 ore di ritardo rispetto a noi e 4 ore con Argentina e Buenos Aires. Arriviamo alla fine del nostro brindisi nell'arcipelago delle Samoa Americane. Se volete essere i primi o gli ultimi a festeggiare il nuovo anno non vi rimane che prenotare la vostra vacanza e godervi il nuovo inizio. #Barcellona F.C.