Settembre, si sa, è uno dei mesi migliori per prenotare un volo e salire su un aereo diretto dove l'estate non finisce mai. In pochi sanno, però, che a breve verranno inaugurate tratte aeree a dir poco lunghissime, che riusciranno a collegare luoghi distanti fra loro decine di migliaia di chilometri. A febbraio 2016, infatti, l'Emirates comincerà a trasportare i viaggiatori da Dubai a Panama e per arrivarci il volo (diretto, ovviamente) impiegherà la bellezza di 17 ore e 35 minuti per coprire una distanza di oltre 13mila chilometri. Questa tratta supererà di circa 17 km quella che attualmente collega Sydney con Dallas, della compagnia australiana Qantas, fra l'altro una delle migliori del mondo.

Al terzo posto di questa particolare classifica dei viaggi più lunghi troviamo il volo da Los Angeles a Gedda, in Arabia Saudita, effettuato generalmente dalla Saudia, la compagnia di bandiera del Paese mediorientale.

Nessuna compagnia europea rientra nella lista

Curioso che nessuna compagnia del nostro continente rientri nella speciale classifica dei voli più lunghi del mondo. Con buona pace di Ryanair e Easyjet, quindi, andiamo a vedere chi c'è al quarto posto. Si tratta del viaggio (operato da Delta) da Johannesburg ad Atlanta (e quindi dal Sudafrica agli Stati Uniti), che impiega in media 16 ore e 40 minuti. Al quinto posto c'è la tratta Dubai-Los Angeles, mentre al sesto spicca Etihad con Abu Dhabi-Los Angeles e al settimo c'è ancora l'Emirates con il volo Dubai-Houston.

I migliori video del giorno

Un ottavo posto di tutto rispetto per l'American Airlines per un viaggio da Hong Kong a Dallas, mentre in penultima posizione c'è ancora Etihad con Abu Dhabi-San Francisco e in coda abbiamo Dubai-San Francisco operata dall'Emirates, che per coprire una distanza di 13mila chilometri impiega circa 15 ore e 50 minuti.

Per qualsiasi altra notizia e curiosità su viaggi, aerei e voli internazionali, basta cliccare l'apposito tasto che potrete facilmente trovare in alto a sinistra accanto al nome dell'autore dell'articolo.