Le vacanze di #pasqua 2016 non sono molto lontane ma chi sta pensando di organizzare un viaggio è ancora in tempo per decidere dove andare. Con le scuole che chiuderanno per diversi giorni e il lungo ponte, che comprende anche il Lunedì dell’Angelo, i giorni di Pasqua si rivelano ottimali per partire e pianificare una mini vacanza o un weekend.

Eventi Settimana Santa in Italia

Come ormai è noto la Pasqua 2016 cadrà il 27 marzo, mentre Pasquetta sarà il 28 marzo. Con alcuni giorni a disposizione esistono diverse destinazioni in Italia e in Europa da vedere basandosi sugli #Eventi della Settimana Santa. Partiamo proprio dall’Italia, dove le tradizioni legate alla Pasqua sono moltissime.

Per chi sta cercando un po’ di ‘caldo’ consigliamo di organizzare un viaggio tra Napoli e la Costiera Amalfitana; il periodo è ideale dal punto di vista paesaggistico e spostandovi poco lontano, a Sessa Aurunca per la precisione, avrete la possibilità di partecipare ai teatrali eventi della Settimana Santa. Questa cittadina in provincia di Caserta è famosa per i riti pasquali e le Processioni Penitenziali delle confraternite cittadine, che sfilano a volto coperto da un cappuccio per le vie medievali del paese. A Sorrento, invece, si svolgono delle spettacolari processioni del Venerdì Santo. Spostandoci al centro, degni di nota sono gli eventi pasquali a Urbania, nelle Marche, dove va in scena l’antica festa contadina Punta e Cul oppure la Sagra e Palio dell'Uovo a Tredozio (FC). Trovandosi abbastanza vicine, queste due località permettono di abbinare un po’ di tradizione allo svago della Riviera Romagnola, dove già in primavera si respira un’aria piuttosto vivace.

I migliori video del giorno

Se, invece, avete voglia di visitare Firenze a Pasqua, il capoluogo toscano è famoso per lo scoppio del Carro, così come Roma, dove andranno in scena i riti pasquali a San Pietro. Infine, se vi piace la montagna, potete organizzare un weekend nel parco nazionale della Maiella in Abruzzo; a Sulmona si svolge ogni anno un antico rito pasquale, quello della Madonna che scappa.

Mercatini e manifestazioni in Europa

Se alle tradizioni italiane preferite quelle europee, sappiate che anche in molti paesi del Vecchio Continente si celebra la Pasqua con delle manifestazioni folkloristiche. Gli eventi più noti sono quelli della Semana Santa a Siviglia, una città meravigliosa che durante le vacanze pasquali offre ancora di più a chi la visita. L’occasione è ghiotta per organizzare un tour dell’Andalusia o comunque vedere le città vicine (Granada e Cordoba). La Spagna, in genere, è molto ricca di eventi tradizionali, tra i più noti segnaliamo i riti della Settimana Santa a Salamanca, Valladolid, León e Cartagena.

Se al calore della Spagna preferite le atmosfere pittoresche dell’Austria, durante le vacanze pasquali potete visitare Innsbruck; la città tirolese ospita un famoso mercatino di Pasqua che non ha nulla da invidiare a quello di Natale. Molto simili a quelli austriaci sono i mercatini pasquali allestiti ogni anno a Praga, Zagabria e Budapest. Infine a Varsavia, in Polonia, si svolge ogni anno un Festival musicale dedicato alla Pasqua, mentre a Cracovia potrete visitare i mercati di Pasqua.