Dopo la notizia della Qatar Airways di aver messo in palio un biglietto d'oro che permette di viaggiare gratuitamente con la nota compagnia araba, moltissimi si sono fiondati alla ricerca del famigerato Golden Ticket che gli permetta di fare gratis quel viaggio che avevano in programma da tempo, come in una sorta di versione rivisitata de La fabbrica di cioccolato.

La corsa al Golden ticket è stata lanciata il 14 di gennaio ed è ancora valida; e mentre migliaia di persone si stanno cimentando nella ricerca del tanto agognato viaggio low cost, io voglio dare ai lettori delle dritte per farlo in ogni periodo dell'anno, anche senza biglietto d'oro.

Innanzitutto invito tutti i lettori in quanto italiani ad abbandonare la mentalità della vacanza "all'italiana" che è in assoluto la più costosa in quanto è anche la formula più diffusa nel #mondo e che porta alla lievitazione dei prezzi in maniera esponenziale, per evitare fraintendimenti con "vacanza all'Italiana" intendo la classica vacanza di una settimana o massimo due, durante il periodo di alta stagione nelle località più frequentate ovvero la riviera romagnola in estate e le alpi durante l'inverno.

Conclusa questa premessa voglio dare ai lettori 3 consigli e stratagemmi per consentirvi di fare una vacanza in località costosissime a cifre irrisorie: provare per credere!

Consiglio numero 1: Il tempo.

Un elemento importantissimo per risparmiare molto denaro programmando una vacanza è il tempo, in tutti i sensi: il tempo di permanenza è fondamentale, in quanto alcuni alberghi o villaggi nei loro siti potrebbero fare delle offerte speciali per dei lassi di tempo brevi di una sola notte o due, come i weekend o le date infrasettimanali nelle quali alcune stanze resterebbero altrimenti vuote a causa della mancata coincidenza delle partenze e degli arrivi, questo può essere un buon modo per aggiudicarsi delle camere per una o due notti a prezzi irrisori.

I migliori video del giorno

Importante è anche il periodo di partenza: essere disposti a partire in qualunque momento e per qualunque destinazione è la scelta migliore, infatti si trova sempre un biglietto aereo dell'ultimo momento che permette di viaggiare praticamente in modo gratuito.

Consiglio numero 2: Vacanza di gruppo.

Se pensavate ad una vacanza tra amici, questa è l'occasione giusta per risparmiare denaro; esistono infatti innumerevoli offerte e sconti per i gruppi, a partire dagli alloggi: le camere da 6/7 persone finiscono per costare pochissimo al singolo viaggiatore; anche i biglietti aerei o del treno tendono a costare meno se si prendono in gruppo, per non parlare dei musei e dei monumenti che prevedono ingenti sconti per le comitive.

Consiglio numero 3: Errore prezzo.

L'errore prezzo è una controindicazione della digitalizzazione delle prenotazioni turistiche, infatti sono causate dell'errore umano di chi inserisce un prezzo su internet; faccio un esempio: la compagnia aerea X incarica un dipendente di inserire sul proprio sito internet alcuni biglietti da Milano per Los Angeles al prezzo ragionevole di 2500€, tuttavia a volte capita che il dipendente sbagli a digitare e scriva 250€ anziché 2500.

A questo punto entra in gioco il turista squattrinato che acquista il biglietto con il prezzo errato, solitamente le compagnie confermano l'acquisto senza sospettare nulla, e voi potrete aggiudicarvi voli intercontinentali per pochissime centinaia di euro (provato e funziona!), io sono stato a Cuba spendendo 320€ per entrambi i #viaggi di andata e ritorno.

Esistono numerevoli agenzie che informano i clienti degli errori di prezzo, infatti spesso questi sono disponibili solo per poche ore ed alcune volte per pochi minuti, bisogna essere molto veloci per non farsi sfuggire l'occasione. #Viaggi Low Cost