"La sicurezza è da sempre la nostra priorità". Questo lo slogan di Alitalia che, in coordinamento con le Autorità Sanitarie, ha adottato le linea guida nazionale per il personale di bordo e per i viaggiatori. Pubblicate sul sito della Compagnia, le nozioni da seguire e la specifica delle sanificazioni anti Covid-19.

Le norme Alitalia in aeroporto

È prevista per i voli nazionali, prima della partenza e allo scalo finale, la misurazione tramite termoscanner della temperatura corporea, che non dovrà superare i 37.5 gradi. In caso di superamento, se non si è provvisti di un'adeguata certificazione medica, l'imbarco potrà essere vietato.

Per i voli esteri diretti in Italia, sarà invece necessario presentare durante il controllo dei passaporti (al momento dell'imbarco e al luogo di destinazione), l'autocertificazione già compilata e in duplice copia. Alla mancata presentazione del modulo (scaricabile direttamente dal sito ufficiale), o in presenza di dichiarazioni non conformi, scatta il veto d'imbarco. Inoltre si invitano i viaggiatori a effettuare la prenotazione tramite web check-in. In alternativa si potranno utilizzare i chioschi del fast check-in presenti in aeroporto. Il check-in on-line su web e App è disponibile per iOS sull'App Store e per Android su Google Play. Durante le operazioni di transito, ritiro bagagli, imbarco e sbarco vige l'obbligo di mantenimento delle norme di distanziamento sociale.

Sanificazione e igiene

In conformità della normativa attualmente in vigore per l'emergenza Coronavirus, Alitalia si impegna a garantire le operazioni atte alla sanificazione igienico-sanitaria, sia degli aeroporti che dei velivoli. Per ciò che riguarda le aree dedicate la compagnia di volo comunica che verranno igienizzate anche più volte al giorno mentre gli enti aeroportuali si occuperanno delle aree comuni.

Tutti gli aeromobili sono trattati quotidianamente con prodotti ad alto potere igienizzante che, grazie ai filtri Hepa e alla circolazione verticale, rendono l'aria a bordo pura al 99,7%, come in una camera sterile.

Le regole di bordo

In ottemperanza alle norme vigenti, Alitalia indica agli utenti a bordo aereo alcuni accorgimenti cautelari, sottolineando che la distanza interpersonale deve essere di almeno un metro e, che va garantita in ogni caso su tutti i voli.

Anche le operazioni d'imbarco e di sbarco dovranno avvenire seguendo la stessa linea e procedendo per fila ordinata. A bordo del velivolo è obbligatorio indossare la mascherina di protezione. La compagnia di volo ha inoltre introdotto nuove norme per il personale di volo, che dovrà effettuare il servizio a bordo in modalità ridotta, per ridurre al minimo il passaggio e lo stazionamento in cabina. I cibi e le bevande saranno distribuiti in monoporzione sigillata.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Viaggi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!