Quest’anno avremo le elezioni comunali in diverse città d’Italia. Ad essere coinvolti dalla prossima tornata elettorale saranno anche alcuni capoluoghi di Regione, tra cui anche Milano, che in questi giorni vi abbiamo posto al centro dell’attenzione per via delle Primarie del Centrosinistra che si svolgeranno tra meno di due settimane. In primavera, però, si rinnoverà la giunta amministrativa anche a Roma, Napoli e Torino, di cui in questi giorni sono stati pubblicati dei sondaggi elettorali. I dati sono stati rilevati da Index Research per ‘Piazza Pulita’ ed evidenziano la situazione di queste tre città alla terza decade del mese di gennaio 2016.

Pubblicità
Pubblicità

Di seguito andremo a scoprire tutte le percentuali per ciascuno dei candidati su cui punteranno i singoli partiti o le coalizioni.

Elezioni amministrative a Roma: M5S alla conquista del Campidoglio

La situazione capitolina è di quelle che pochi pensavano, con il Movimento 5 Stelle avanti con il 30%; Marcello De Vito o Virginia Raggi tra i probabili aspiranti alla poltrona di primo cittadino a Roma. A seguire troviamo Centrodestra con il 29% (Giorgia Meloni o Francesco Storace) e Centrosinistra con il 28% (Roberto Giachetti). Si prospetta una sfida serrata fra questi al Campidoglio, mentre gli altri candidati sarebbero decisamente staccati. A chiudere, infatti, abbiamo Alfio Marchini con la sua lista civica (8,5%) e Stefano Fassina con la Sinistra Italiana (4,5%).

Elezioni comunali a Napoli: Centrodestra davanti a tutti

Situazione convulsa a Napoli, dove però al momento abbiamo davanti la coalizione di Cdx, che appoggia Gianni Lettieri, attestata al 29%.

Pubblicità

Seguono appaiati il M5S (24%), che deve ancora far sapere ai cittadini il nome del proprio candidato, e la lista civica di Luigi De Magistris (24%), che punta alla riconferma come sindaco del capoluogo campano. Ad una lunghezza di distanza (23%) figura il Csx, che punterà alle elezioni di primavera su Antonio Bassolino o Gennaro Migliore, con quest’ultimo che piace particolarmente ai renziani.

Elezioni amministrative a Torino: verso la riconferma di Fassino

Per quanto riguarda la città di Torino, infine, sembra si stia andando verso una riconferma per Piero Fassino, appoggiato dal Partito Democratico. Per l’attuale sindaco del capoluogo piemontese le intenzioni di voto al momento sono al 42%, mentre più indietro abbiamo Chiara Appendino del M5S al 28%. Decisamente staccato, anzi doppiato dovremmo dire, Osvaldo Napoli del Centrodestra, che conquista appena il 19%. Chiude Giorgio Airaudo con la sua lista civica all’11%. #Sondaggi politici #Politica Napoli #Politica Torino