Nel corso di questo weekend si disputerà il terzo round stagionale di MXGP. Gli appassionati delle due ruote, però, attendono con particolare ansia l’esordio del Motomondiale. L’appuntamento sarà per il prossimo fine settimana, quando si correrà in Qatar per il Gran Premio di Losail. Dopo i test invernali, che hanno visto primeggiare soprattutto lo spagnolo Maverick Viñales, approdato quest’anno alla Yamaha, si inizierà a fare sul serio.

Marc Marquez vorrà confermarsi campione del mondo in sella alla sua Honda; #Valentino Rossi insegue il suo decimo titolo iridato, e Jorge Lorenzo cercherà di inserirsi nella lotta con la sua #Ducati. Chissà che tra i litiganti non possa godere proprio il ventiduenne di Figueres, che viene ben quotato dai bookmakers per il successo finale. In attesa di scoprire come evolverà la stagione, focalizziamoci sul primo round, andando a vedere la programmazione tv e gli orari di prove libere, qualifiche e gara.

Gran Premio di Losail in Qatar, dove vederlo in televisione

Il weekend sarà particolarmente lungo in occasione dell'esordio stagionale. Infatti si scenderà in pista già giovedì 23 marzo con la prima sessione di prove libere: FP1 (ore 17.55). Si proseguirà venerdì 24 marzo con FP2 (ore 16.00) e FP3 (ore 18.55). La quarta ed ultima sessione si terrà sabato 25 marzo (ore 17.55). Subito dopo partiranno le qualifiche: Q1 (ore 18.35) e Q2 (ore 19.00). Si terminerà domenica 26 marzo con la gara in notturna di #Moto GP alle ore 20.00, preceduta dalle categorie Moto3 (ore 17.00) e Moto2 (ore 18.20).

Nella classe regina bisognerà percorrere 22 giri, ciascuno da 5,4 Km, per una distanza totale di 118,4 Km. Il record del circuito di Losail è di Jorge Lorenzo, che l’anno scorso fermò il cronometro sul tempo di 1’54”927, ad una velocità media di 167,1 Km/h, con punta massima di 351,2 Km/h. Il tracciato del Qatar, situato non lontano da Doha, propone 6 curve a sinistra e 10 curve a destra, con un rettilineo di 1.068 metri. L’ultima edizione del GP di Losail è stata conquistata da Jorge Lorenzo. Sul podio, assieme al maiorchino, sono saliti Andrea Dovizioso e Marc Marquez.

La gara sarà in diretta tv esclusiva su Sky Sport, mentre per vederla in chiaro su TV8 bisognerà attendere la differita, presumibilmente intorno alla mezzanotte, come accaduto negli anni precedenti. Gli abbonati alla pay-tv britannica potranno seguire la competizione anche in streaming, usufruendo del servizio Sky Go. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che, sempre il 26 marzo, si correrà anche il Gran Premio d’Australia di Formula 1.