La seconda metà del mese di settembre sarà caratterizzata da diverse corse di ciclismo. Oltre ai Campionati Mondiali di Bergen, ci saranno parecchi appuntamenti sul territorio italiano, prima del gran finale con Il Lombardia. Nel weekend assisteremo al 14° Memorial #Marco Pantani. La corsa in onore del campione di Cesenatico verrà disputata nella giornata di sabato 16 settembre 2017. L’anno scorso vinse Francesco Gavazzi, davanti a Matteo Busato e Paolo Totò. Nell’albo d’oro figurano tutti corridori italiani, la maggior parte dei quali vanta un discreto palmares a livello internazionale. Basti pensare al campione olimpico Elia Viviani. Di seguito andremo a mostrarvi il percorso di gara, riportandovi le informazioni relative alla diretta tv.

Pubblicità
Pubblicità

Planimetria del 14° Memorial Marco Pantani

La partenza sarà da Cesenatico, con i corridori che transiteranno davanti al monumento di Marco Pantani situato in Viale Carducci. Dopo un breve tratto di trasferimento ci sarà il Km 0 in Via Mazzini. A quel punto si imboccherà la strada SP 71 bis per arrivare a Cesena, dalla quale si proseguirà fino al bivio Carpineta, dove inizierà un circuito di 35,6 Km da ripetere per 3 volte.

A caratterizzarlo sarà la salita di Montevecchio, che misurerà 5 Km ed avrà delle pendenze medie del 7%, con punte massime al 15%. Il dislivello sarà di 320 Mt. In precedenza, però, avremo un’altra salita di 4,3 Km prima di transitare da Pontevecchio, le cui pendenze medie saranno al 4%. Una volta affrontato il circuito, che prevederà l’assegnazione dei punti al 1° e al 3° passaggio dal GPM, si scenderà fino a Calisese.

Pubblicità

Seguirà un breve tratto in salita verso Longiano, dopodiché si scenderà fino a Savignano sul Rubicone. Da qui in avanti sarà strada piatta. Prima di tagliare la linea del traguardo, posizionata dopo 189,8 Km, si dovrà percorrere per 4 volte il circuito di Cesenatico, che misurerà 5,3 Km. Questo transiterà anche davanti a casa di Marco Pantani in Via Fiorentina.

Nell’attesa di scoprire chi vincerà la 14ª edizione di questa corsa organizzata dalla GS Emilia e facente parte del calendario dell’UCI Europe Tour, ricordiamo che la diretta tv sarà trasmessa su Rai Sport, con streaming in simultanea attraverso l’app Rai Play. Una volta archiviato questo appuntamento di #Ciclismo, si disputeranno altre gare nella settimana a cavallo tra fine settembre e inizio ottobre, proprio dopo la kermesse iridata in Norvegia. Tra i più attesi ci saranno il Giro della Toscana e il Giro dell’Emilia, poi si terminerà con l’ultimo atto del Trittico Lombardo. Seguiteci per avere maggiori informazioni a riguardo.