Venerdì 12 luglio ci saranno ancoracondizioni di spiccata variabilità sulla penisola.L'instabilità che ha caratterizzato le ultime giornate sarà menodiffusa e quindi anche i temporali saranno meno estesi.

Nuvolosità con temporali quindi menopresente su tutta la penisola, con eccezione di Alpi e Appennini, maanche nell'entroterra nord e centrale dell'Italia.

Infatti questi temporali cheinteresseranno le Alpi saranno meno intensi rispetto ai giornipassati, come anche quelli che interesseranno la dorsale appeninicada quella settentrionale fino alla Lucania. Gran parte di questitemporali saranno più intensi in mattina (in particolare inEmilia) e avranno lievi miglioramenti a partire dal pomeriggio.Assenza di mal tempo e temporali lungo le coste.

Bel tempo al sud con qualche nuvolasparsa nel Salento e in Calabria. Sole completamentesgombro da nuvole nelle due isole maggiori.

Per quanto riguarda le temperature,esse saranno ancora una volta stazionarie e su valori per lo piùcompresi tra 26 e 31 gradi. Venti deboli in movimento da estverso ovest in transito verso l'Europa nord occidentale. Mari diconseguenza poco agitati.

Miglioramenti quindi in tutta lapenisola che permetteranno il ritorno di turisti sulle spiaggee il ritorno sostanziale dell'estate, specialmente lungo le coste.

Avendo comunque ancora una condizioneclimatica poco stabile si consiglia di avere a portata di manol'ombrello e di prestare attenzione ai temporali, specialmenteall'aperto e in spiaggia.

Il tempo continuerà a migliorare, finoad avere un bel tempo sparso in tutta l'Italia per il weekend.

Segui la pagina Ambiente
Segui
Segui la pagina Previsioni Meteo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!