Il 17 ottobre compare la notizia che sarebbe stato registrato un Terremoto fortissimo, addirittura del dodicesimo grado della scala Richter, che sulla scala di gradi ne ha "solamente" 10. Poi sarebbe altrettanto misteriosamente scomparso dalle mappe che lo posizionavano in oceano, davanti le coste della Guinea Equatoriale con l'epicentro e l'ipocentro che coinciderebbero. Stranissimo, come se fosse sul pelo dell'acqua. Subito i complottisti avranno pensato si fosse trattato di una esplosione nucleare, forse l'unica spiegazione plausibile per una simile registrazione sismica.

Ma un tale sconvolgimento provocherebbe distruzioni ed onde di tsunami tali da non passare inosservate, capaci di provocare distruzioni bibliche. Per questi motivi, possiamo benissimo concludere che il terremoto in questione non ci sia mai stato e che la notizia è completamente priva di fondamento. Ma perché sarebbe stata ideata e divulgata? Ha forse a che vedere con la data? Venerdì 17 è un buon giorno per giocare con le paure dei superstiziosi, ed una notizia così sconvolgente è secondaria solo alla sua falsità.

Sul nostro pianeta il terremoto più sconvolgente avvenuto a memoria d'uomo è quello avvenuto in Cile il 22 maggio 1960, di magnitudo 9.5, e la distruzione che ha provocato non si può nascondere né tantomeno cancellare con una gomma per matite. Senza contare che nei centri sismologici di tutto il mondo non sarebbe stato registrato solo il sisma, ma anche lo sciame sismico che ne sarebbe seguito, oltre ai conseguenti altri terremoti che sarebbero stati scatenati da un simile cataclisma. Roba da fantascienza.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Terremoto

Se fosse stato vero, come sarebbe stato possibile mettere a tacere la morte di decine di migliaia di abitanti delle Isole di Sao Tomè e Principe, che tra l'altro sono meta di migliaia di turisti. Risulta mancante qualche villeggiante? Chissà se nelle intenzioni di coloro che hanno diffuso per primi questa notizia ci sono motivazioni particolari? Si può collegare forse alle varie teorie complottiste che hanno a che vedere con il progetto HAARP, da sempre accusato di provocare terremoti in ogni dove?

Forse non c'è neanche bisogno di ragionarci sopra, più che di una bufala, si è trattato di uno scherzo di pessimo gusto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto