Sembra che la stagione estiva sarà in linea più o meno con quanto sta accadendo, dal punto di vista climatologico, negli ultimi mesi. Le previsioni meteo estate 2016 in Italia, infatti, raccontano di un periodo che sarà a fasi alternate: se, in precedenza, si era detto che sarebbe stata un'estate particolarmente infuocata, i nuovi modelli ECMWF e le nuove proiezioni sembrano indicare, invece, un periodo dominato da fasi alterne con possibili ondate di caldo intervallate da temporali e rovesci che rinfrescheranno l'aria, ma che potrebbero rovinare le vacanze. L'anno climatico 2015/2016 si conferma molto particolare: dopo un inverno in definitiva caldo e una primavera all'insegna della variabilità, l'estate 2016 non dovrebbe essere da record, ma si potrebbe presentare addirittura particolarmente piovosa.

L'Italia spaccata in due? Previsioni meteo estate 2016

Secondo gli ultimi aggiornamenti del modello ECMWF delle Previsioni meteo per l'estate 2016, l'Italia rischia di essere spaccata in due: i timori più forti sono per il Nord, dove lo scontro tra le masse d'aria fredde provenienti dal Nord Atlantico e le masse d'aria calda provenienti dall'Africa potrebbero creare una situazione di rovesci temporaleschi anche piuttosto violenti; al Sud, sembra invece che possa stabilizzarsi il tempo su temperature piuttosto calde ma non bollenti: sembra infatti che le temperature non saranno superiori alla media stagionale o, se dovesse capitare, soltanto per brevi periodi. Anche al Sud, insomma, vi potrebbero essere momenti di rovesci a carattere temporalesco.

Anticicloni e cicloni: le previsioni meteo estate Italia 2016

Insomma, le previsioni meteoraccontano uno scenario caratterizzato da fasi di grande instabilità. Per quanto riguarda il Sud, il mese di luglio 2016 potrebbe presentare l'arrivo di una serie di anticicloni di origine africana: nelle settimane scorse, si era detto che ve ne sarebbero stati molti, caratterizzando l'estate 2016 come una delle più calde degli ultimi decenni, le nuove proiezioni, invece, sottolineano come, anche dall'Africa, questi fenomeni saranno più ridotti.

Al Nord, invece, vi saranno spesso rotture provenienti da masse d'aria fresca provenienti dal Nord Atlantico e il mese di luglio sarà all'insegna dei temporali. Stando agli ultimi aggiornamenti, il clima pazzo degli ultimi mesi caratterizzerà anche l'estate 2016. Per aggiornamenti, cliccate su 'Segui' in alto sopra l'articolo.

Segui la pagina Previsioni Meteo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!