Il gruppo energetico Repower ha sede in Svizzera ma si è proiettato con decisione nel nostro paese e i numeri lo confermano. L’azienda è presente dal 2002 su tutta la filiera di elettricità e gas, con particolare attenzione rivolta alle piccole e medie imprese, e nel 2016 ha fatturato 1,5 miliardi di euro di cui oltre due terzi provenienti dal mercato italiano.

I settori principali d'investimento

  • Parchi eolici con tre realizzazioni rispettivamente da 9 MW a Corleto Perticara in provincia di Potenza, 30 MW a Giunchetto (Enna) e e 400 MW a Teverola (Caserta)
  • Gestione della linea strategica San Fiorano-Robbia per l’interconnessione tra Italia e Svizzera a livello di elettrodotti
  • Commercializzazione elettricità e gas attraverso il desk di Milano attivo anche a livello europeo
  • Vendita e consulenza alle aziende con servizi dedicati e assistenza personalizzata.

Ricarica 101

Il gruppo Repower si definisce azienda dotata di spirito pionieristico e punta a garantire energia alle aziende e ai privati mediante servizi e prodotti innovativi.

Repower affronta con decisione la concorrenza anticipando i moderni trend di consumo con il progetto Ricarica 101 che si propone di raggiungere altrettante aree italiane attraverso eccellenze imprenditoriali raccolte in un circuito che favorisca lo spostamento su veicoli elettrici.

Alla proposta hanno aderito con entusiasmo in meno di tre mesi ristoranti prestigiosi, alberghi di fascia alta e strutture turistiche che investono nella mobilità elettrica.

La palina polifunzionale Burrasca

Ogni impresa aderente all’iniziativa riceve in dotazione una palina Burrasca che è il cuore del progetto perché dispone di 22 KW di potenza, può ricaricare due veicoli elettrici contemporaneamente, è un dispositivo di illuminazione ma anche un elemento di arredo urbano elegante e polifunzionale che può favorire il rafforzamento del business aziendale.

Le paline possono essere connesse in rete e sono un innovativo veicolo di comunicazione attraverso un display da 10 pollici da utilizzare per promuovere attività, servizi e promozioni attraverso contenuti multimediali che offrono visibilità alle iniziative dell’azienda, mentre i possessori di veicoli elettrici visualizzano le informazioni in tempo reale durante la ricarica.

Visibilità e adesioni

Il progetto Ricarica 101 ha ottenuto grande visibilità nel corso della presentazione al Museo della scienza e della tecnica di Milano a fine dicembre 2016, in occasione del progetto europeo e-Moticon che è dedicato alle nuove tendenze del settore, con particolare attenzione allo sviluppo della mobilità sostenibile nei paesi europei che si affacciano sull’arco alpino.

Il progetto ha già raggiunto 66 aree sulle 101 previste e 140 operatori hanno già aderito all’iniziativa. Il nord Italia guida la classifica della diffusione della mobilità elettrica attraverso il nuovo servizio Repower seguito dal centro, che deve completare la sua rete di copertura, ma anche al sud e nelle isole il progetto sta diventando gradualmente realtà.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto