Dopo il week end della Domenica delle Palme, dal tempo instabile sulla maggior parte delle regioni italiane investite da vento pioggia e nuvolosità sparse, nei prossimi giorni sul territorio nazionale le temperature dovrebbero ristabilizzarsi, rispettando quelli che sono i criteri della primavera italiana.

Arriva l'anticiclone tropicale e in Italia torna a risplendere il sole

Sembra proprio che, nei prossimi giorni, ritornerà ad investire il territorio italiano un anticiclone tropicale che dovrebbe ristabilizzare le condizioni climatiche e meteorologiche della nostra penisola.

Pubblicità
Pubblicità

Nella maggior parte delle regioni italiane, durante questa settimana tornerà a risplendere il sole e le temperature saranno tipicamente primaverili. A partire dalla giornata di mercoledì 17 aprile, su gran parte del territorio nazionale le temperature arriveranno a toccare e superare i 20 gradi, soprattutto nella pianura padana e nelle regioni del Centro Sud.

Secondo quanto dichiarato dal meteorologo Andrea Vuolo, nella giornata di martedì 16 aprile aumenterà la nuvolosità soprattutto nelle regioni del Centro Nord e in Sardegna.

Sulle Alpi e nell'Appennino, sempre nella giornata di mercoledì, è prevista qualche debole pioggia sparsa che, secondo le previsioni, dovrebbe avvenire nelle ore del tardo pomeriggio ed in serata.

Pasqua e Pasquetta: instabilità sulla Penisola

La stabilità atmosferica, secondo quanto previsto, persisterà fino a questo week end di Pasqua e, secondo quanto dichiarato dai meteorologi, nelle giornate festive di Pasqua e Pasquetta la situazione meteorologica sarà in bilico in gran parte dell’Italia.

Durante la domenica di Pasqua, soprattutto nelle regioni nordoccidentali del nostro paese, è atteso un incremento della nuvolosità.

Pubblicità

Le regioni di Nord Ovest e centro Italia, soprattutto nella giornata di Pasquetta, saranno interessate da instabilità, con cielo nuvoloso e lieve calo delle temperature. Sempre nella giornata di Pasquetta, un vortice ciclonico in arrivo dalla Penisola Iberica porterà pioggia e vento sulle regioni del Nord Italia e del centro, con la presenza di temporali e nubi sparse soprattutto sull’arco Alpino, Sardegna, Toscana e Lazio. L’instabilità, nella giornata di Pasquetta, interesserà anche il centro Sud dove, per lo più, sono previste nuvole sparse ed un lieve abbassamento delle temperature.

La distanza temporale è ancora abbastanza elevata per poter avere una maggiore certezza su quella che sarà la situazione meteorologica del week end di Pasqua e Pasquetta in Italia, infatti, come sottolineano gli esperti, seguiranno nei prossimi giorni aggiornamenti più precisi e dettagliati.

Leggi tutto