Mancano due settimane al termine del mercato e la Juventus ha praticamente chiuso le trattative in entrata. Il Calciomercato e della squadra bianconera si muoverà soltanto in uscita dove ci sono alcuni elementi in esubero da piazzare. Il reparto da snellire è sicuramente quello offensivo anche se qualche altro elemento partirà verso altri lidi per cercare più spazio.

Il nodo maggiore riguarda la coppia Quagliarella-Matri. I due giocatori hanno davanti quattro elementi e per entrambi le offerte non mancano.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

L'attaccante napoletano è appetito in Premier League, anche se il giocatore preferirebbe l'Italia a qualunque altra destinazione. Fabio Quagliarella ha tempo due settimane per prendere una decisione definitiva.

Il destino di Alessandro Matri, invece, è appeso ad un filo biancazzurro, quello dei colori del Napoli. La trattativa sembra essere bloccata, ma nel calciomercato, si sa, mai dire mai. Quella partenopea è la pista più viva anche se potrebbe fare capolino il Milan di Allegri.

Un giocatore che partirà sicuramente, invece, è Reto Ziegler. Il terzino svizzero da quando è alla Juventus è sempre restato ai margini. Dopo il rientro dal prestito al Galatasaray il giocatore sembra aver accettato l'offerta del Sassuolo. Dopo il gradimento del giocatore la Juventus non avrà nessun problema a lasciare andare il giocatore. Un altro esterno, Marco Motta, non resterà a Torino. Su di lui ci sono state molte squadre anche se fino ad ora nessun'offerta è parsa concreta. Il suo passaggio in un'altra squadra potrebbe quindi concretizzarsi negli ultimi giorni di mercato.

I migliori video del giorno