Il Calciomercato del Napoli sta stringendo i tempi per regalare al tecnico Rafa Benitez il tanto atteso rinforzo nel reparto arretrato. La trattativa più importante a riguardo è quella relativa a Davide Astori del Cagliari che però viene valutato non meno di 15 milioni di Euro dalla società sarda, una cifra ritenuta eccessiva dal sodalizio partenopeo.

Ecco quindi che nelle ultime ore sono spuntate due piste alternative che portano a Thomas Vermaelen dell'Arsenal e Mamadou Sakho del Paris Saint Germain.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Da ormai parecchi mesi i responsabili del calciomercato del Napoli stanno seguendo la situazione legata ad Astori che insieme a Martin Skrtel ha sempre rappresentato la prima scelta come rinforzo della difesa della squadra azzurra.

Non appena verificate le difficoltà ad arrivare allo slovacco del Liverpool i dirigenti partenopei si sono lanciati all'assalto del giocatore della nazionale italiana scontrandosi però con le richieste economiche del presidente del club rossoblu Massimo Cellino.

Il patron degli isolani è infatti intenzionato a trattenere tutti i gioielli della sua formazione che potrebbero partire solo di fronte a proposte indecenti ed ha quindi portato a più di 15 milioni di Euro la cifra richiesta alle pretendenti di Astori. La cosa ha spiazzato i vertici partenopei che reputano troppo elevato l'investimento ed hanno quindi cominciato a valutare eventuali alternative decisamente meno costose ma ugualmente affidabili in termini di rendimento ed esperienza internazionale.

In questo senso si stanno dunque valutando il belga Thomas Vermaelen dell'Arsenal e il francese Mamadou Sakho del Paris Saint Germain che hanno avuto un inizio di stagione complicato con i rispettivi club di appartenenza e potrebbero vedere di buon occhio un trasferimento nel calcio italiano.

I migliori video del giorno

Per entrambi si potrebbe anche ragionare sulla base di un prestito con diritto di riscatto che avrebbe un costo sicuramente inferiore rispetto a quello che dovrebbe essere necessario per arrivare ad Astori.

Negli altri reparti sembrava fatta per l'acquisto dell'attaccante Duvan Zapata dall'Estudiantes che però parrebbe aver già firmato un contratto con il Sassuolo, motivo che potrebbe spingere il Napoli a rinunciare all'acquisto del promettente giocatore colombiano. Tutto da rifare dunque per potenziare ulteriormente l'attacco con un giocatore che possa operare al fianco di Gonzalo Higuain o prendere il posto dell'argentino in caso di necessità.