Il Calciomercato del Torino si è concesso una piccola pausa dopo una prima parte di luglio scoppiettante che ha regalato al tecnico Giampiero Ventura gli innesti necessari per impostare il 3-5-2, schema che adotterà la formazione guidata dal tecnico ligure. I ruoli scoperti nell'organico granata sono pochi e tra questi quello più evidente è il terzino sinistro che potrebbe essere coperto da Fauozi Goulam del Saint Etienne o Andrea Dossena del Napoli mentre si continua a valutare l'ingaggio di un portiere e di un attaccante.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Da parecchi giorni sembrava imminente la chiusura della trattativa per Goulam, esterno sinistro francese naturalizzato algerino che a soli 22 anni rappresenta una delle promesse più talentuose in un ruolo povero di interpreti all'altezza.

La chiusura dell'operazione è però stata impedita prima dalle richieste della società francese e poi, una volta trovato l'accordo tra i due club, dal gioco al rialzo dell'entourage del giocatore che ha preteso un ingaggio superiore a quello pattuito nella fase iniziale della trattativa.

Il giocatore è attualmente fuori rosa nel Saint Etienne e il calciomercato del Torino non ha mai abbandonato la possibilità di un suo acquisto anche se ultimamente i dirigenti del sodalizio piemontese hanno cominciato a sondare altre piste tra cui quella che porta ad Andrea Dossena del Napoli. Il giocatore milanese è fuori dal progetto del tecnico partenopeo Rafa Benitez e potrebbe vedere di buon occhio un trasferimento in granata anche se, in questo caso, il problema sarebbe legato all'ingaggio percepito dal giocatore.

I migliori video del giorno

Un aspetto che però non dovrebbe impedire la conclusione positiva dell'affare e che potrebbe essere risolto con un allungamento dell'attuale contratto che è in scadenza con il Napoli nel giugno del 2014. La questione sarà probabilmente risolta nei prossimi giorni con Ventura che potrà quindi avere a disposizione l'ultimo tassello mancante per il disegno tattico che intende applicare in questa stagione agonistica.

Oltre all'esterno sinistro il calciomercato del Torino sta valutando anche l'acquisto di un portiere per sostituire il belga Jean Francois Gillet, squalificato in seguito al processo relativo al calcio scommesse. Lo staff tecnico vuole però prima verificare il grado di affidabilità di Daniele Padelli, che potrebbe anche partire titolare, tenendo però d'occhio la situazione dei vari candidati a vestire la maglia granata tra cui spiccano Marco Amelia, Emiliano Viviano, Stefano Sorrentino e Gianluca Pegolo.

Anche l'attacco rimane sotto la lente di ingrandimento degli operatori del calciomercato del Torino nonostante dal punto di vista quantitativo sia adeguato ad affrontare la lunga ed impegnativa stagione appena iniziata. Si valutano infatti eventuali offerte per Riccardo Meggiorini la cui partenza sarebbe compensata da un altro innesto che renderebbe ancora più prolifica una prima linea che sembra già dare decisamente più garanzie rispetto a quella dello scorso anno.