Gonzalo Higuain, attaccante argentino del Napoli, contro il Chievo ci sarà. Nonostante la grave disavventura capitatagli qualche giorno fa che gli è costata vari punti di sutura al volto, l'attaccante del Napoli è a disposizione di Rafa Benitez nella sfida che vedrà opposti, sabato sera nell'anticipo della seconda giornata di campionato, la squadra campana e il Chievo.

Lo stesso giocatore, infatti, ieri e anche oggi, ha preso parte regolarmente agli allenamenti e si presenta in condizoni accettabili alla gara ostica di Verona.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Infatti il Chievo, cosi come il Bologna, avversario degli azzurri la settimana scorsa, è una vera e propria squadra bestia nera per i partenopei. Raramente infatti gli azzurri nell'era-Mazzarri, ma anche in quella di Edy Reja, sono riusciti ad avere la meglio al Bentegodi, sui clivensi.

Ed anche le sfide giocate al San Paolo sono state negli ultimi anni gare aspramente combattute e solo per il rotto della cuffia, gli azzurri sono riusciti ad avere la meglio.

Lo scorso anno fu una gara molto amara per il Napoli, quella disputata contro il Chievo; infatti i partenopei furono battuti per 2-0 dai veronesi e Cavani risultò essere protagonista in negativo della partita, con un rigore fallito clamorosamente.

Quest'anno però la situazione sembra cambiata: infatti la squadra del tecnico Rafa Benitez, sembra ben amalgamata e un risultato positivo sembra alla portata del Napoli. Quindi Gonzalo Higuain, dopo l'incidente accorso nei giorni scorsi, si è allenato regolarmente e la sua presenza contro il Chievo è praticamente garantita.

Ecco le probabili formazioni di Chievo e Napoli che scenderanno in campo, sabato 31 agosto alle 18:00 allo stadio Bentegodi di Verona per il 2° turno del campionato di Serie A.

I migliori video del giorno

Le probabili formazioni:

Chievo (4-4-2): 1 Puggioni; 17 Sardo, 33 Papp, 12 Cesar, 93 Dramè; 55 Hetemaj, 8 Radovanovic, 27 L. Rigoni, 10 Sestu; 77 Thereau, 31 Pellissier.

Panchina: 28 Silvestri, 18 Squizzi, 4 Claiton, 2 Aldrovandi, 21 Frey, 22 Acosty, 7 Lazarevic, 23 Inglese, 14 Calello, 43 Paloschi, 39 Stoian. All. Corini



Napoli (4-2-3-1): 12 Reina; 11 Maggio, 33 Albiol, 5 Britos, 18 Zuniga; 85 Behrami, 88 Inler; 7 Callejon, 17 Hamsik 19 Pandev; 9 Higuain.

Panchina: 1 Rafael, 15 Colombo, 28 Cannavaro, 21 Fernandez, 16 Mesto, 27 Armero, 20 Dzemaili, 22 Radosevic, 14 Mertens, 82 Calaiò, 24 Insigne. All. Benitez

Arbitro: Valeri di Roma