Fantacalcio, i consigli per la seconda giornata di campionato:

Chievo-Napoli - Impossibile rinunciare ad Hamsik, soprattutto dopo la doppietta all'esordio col Bologna. Incognita Higuain: l'incidente di Capri gli ha fatto passare una brutta settimana, di certo non sarà al top. In casa Chievo tutto ruota intorno a Thereau, che ha già fatto male al Napoli in passato. Occhio alla sorpresa Sestu.

Juventus-Lazio - Tevez promette scintille, mentre il trio Pirlo-Pogba-Vidal è una miniera di bonus.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Da tenere fuori Klose, mai a segno in carriera contro la Juve. Si può puntare invece su Candreva, che verrà proposto da trequartista alle spalle del tedesco.

Roma-Verona - Grande attesa per il debutto di Ljajic e Strootman.

Da schierare Florenzi, specialista nelle partenze sprint (il gol a Livorno insegna). Toni è in forma strepitosa, da schierare insieme a Jankovic.

Atalanta-Torino - Yepes è una certezza, mentre davanti Livaja vuole sbloccarsi dopo il palo colpito a Cagliari. In casa Toro la coppia Cerci-Immobile può far male.

Bologna-Sampdoria - I rossoblù si aggrappano a Diamanti, mentre merita una chance Moscardelli, che dovrebbe essere titolare. Sponda Samp: giusto puntare su Gabbiadini, ex di turno. Si può rischiare Krsticic, da evitare Gastaldello e Regini, non al meglio.

Catania-Inter - Campagnaro, Guarin e Palacio sono delle certezze, ma ci si aspetta il salto di qualità da Ricky Alvarez. Catania: Leto ha esordito bene, vale l'azzardo al contrario di Monzon. Punti fermi Barrientos e Bergessio.

I migliori video del giorno

Genoa-Fiorentina - Più Rossi che Gomez. L'italiano ha iniziato alla grande, mentre il tedesco ancora non riesce a sbloccarsi. Da evitare Neto dopo l'erroraccio in Europa League, mentre dovrebbe esordire in Serie A Joaquin, uno in grado di fare la differenza. Portanova e Manfredini potrebbero soffrire la manovra viola. Lodi è una certezza e potrebbe regalare bonus coi suoi calci piazzati al veleno.

Milan-Cagliari - Zapata e Mexes non sono un muro, meglio non schierarli. I rossoneri non possono prescindere da Balotelli, mentre El Shaarawy potrebbe svegliarsi: l'anno scorso fu doppietta contro i sardi. Sau può far male con la sua velocità, mentre Astori potrebbe essere distratto dalle voci di mercato che lo vedono futuro rossonero.

Sassuolo-Livorno - Kurtic e Zaza sono i giocatori più talentuosi dei neroverdi. Da evitare Rossini, mentre Terranova potrebbe regalare bonus essendo rigorista. I toscani dovrebbero far esordire il nuovo acquisto Emeghara, vera sopresa della seconda metà della scorsa stagione. Merita l'azzardo, così come Emerson e Duncan.

Udinese-Parma - Muriel e Di Natale sono una garanzia, meglio non rischiare Kelava e Naldo, finiti nel mirino della critica. Cassano promette di ispirare Amauri, mentre Cassani avrà i suoi problemi a tenere a bada l'attacco friulano.