Supercoppa Europea 2013, Bayern-Chelsea diretta tv - Grande calcio questa sera all' Eden Stadium di Praga, dove Bayern Monaco e Chelsea si sfideranno per conquistare la Supercoppa Europea 2013, trofeo che si gioca tra le vincenti delle due competizioni europee principali, la Champions e l'Europa League.

La gara si giocherà il 30 agosto 2013 alle ore 20:45 e sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Italia 1 con telecronaca di Sandro Piccinini, commento tecnico di Aldo Serena e con Nando Sanvito da bordocampo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Chi volesse seguire Bayern-Chelsea in streaming gratis potrà farlo andando sul sito di sportmediaset o scaricando l'apposita applicazione.

Bayern-Chelsea pronostici Supercoppa Europea

Il Chelsea di Mourinho è una squadra che si è rafforzata molto in estate e sarà difficile per chiunque batterla, anche per i campioni d'Europa del Bayern Monaco, guidati da quest'anno da Guardiola.

Siamo ad inizio stagione ed è difficile sbilanciarsi, ma pensiamo che il Bayern non avrà vita facile come può sembrare. Per questo il segno X è molto interessante, immaginando un risultato finale di 1-1.

 Bayern-Chelsea formazioni Supercoppa Europea 2013

Pochi dubbi sulle formazioni di questa grande sfida, con i due allenatori che hanno chiari gli undici giocatori da mandare in campo. Il Bayern dovrebbe giocare con Robben e Ribery esterni e Mandzukic unica punta, con Kross e Muller a centrocampo e Schweinsteiger davanti alla difesa a dare equilibrio. Per Mourinho solito 4-2-3-1 composta dai terribili trequartisti Mata, Hazard e Oscar alle spalle di Torres. Difesa con Luiz e Terry centrali e Cole-Ivanovic sulle fasce. Non ci resta che aspettare le 20:45 e gustarci la finale di Supercoppa Europea 2013 tra Bayern e Chelsea, in diretta tv o streaming.

I migliori video del giorno

Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer; Lahm, Boateng, Dante, Alaba; Schweinsteiger; Kroos, Müller, Robben, Ribery; Mandžukić. All. Guardiola

Chelsea (4-2-3-1): Čech; Cole, David Luiz, Terry, Ivanović; Lampard, Ramires; Mata, Oscar, Hazard; Torres. All. Mourinho