Ultimi movimenti per l'Inter, alla ricerca di un esterno. Marco Branca sta trattando Marquinho della Roma ma la sua situazione è legata alla cessione di Pereira. Per il resto la squadra di Mazzarri non ha bisogno di altri rinforzi. Le lacune sono state colmate e oramai manca solo quell'esterno tanto richiesto dall'allenatore nerazzurro.

L'Inter sta dunque cercando di piazzare Alvaro Pereira che ha richieste dalla Premier. L'esterno arrivato l'anno scorso e pagato 13 milioni si è rivelato un mezzo disastro e la società spera di non arrivare ad avere una grossa minusvalenza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

In Premier alcune squadre si sono fatte avanti ma è difficile che qualcuno sborsi i 10 milioni richiesti dall'Inter. L'esterno, però, non rientra nei piani di Mazzarri e la sua cessione appare scontata.

Se così sarà si apriranno le porte per Marquinho che a Roma è oramai un esubero della rosa a disposizione di Rudi Garcia. Le due situazioni sono estremamente intrecciate.

Per quel che riguarda uno dei pupilli di Mazzarri, Camil Zuniga, l'Inter ha ormai mollato la presa. Il Napoli lo ha dichiarato più volte incedibile e, al momento, si è molto vicini ad un accordo per il rinnovo contrattuale. Il colombiano è ben contento di restare a Napoli e resisterà anche al pressing della Juventus, intenzionata a disturbare la trattativa fino alle 23 di questa sera.

Per il resto il mercato nerazzurro è chiuso. Spetterà ora a Mazzarri far ritrovare lo smatlo perduto ai giocatori che erano in rosa la scorsa stagione per dare l'assalto definitivo allo Scudetto.