Calciomercato Juventus chiuso senza colpi a sorpresa. I bianconeri hanno provato a vendere per tutta la sessione di mercato estivo l’attaccante napoletano Quagliarella, ma alla fine non ci sono riusciti. La sorpresa però è che a bloccare la trattativa è stata la stessa Juve, convinta all’ultimo momento dal tecnico Antonio Conte a trattenere il giocatore.

In effetti mister Conte aveva fatto capire che l’attacco non si doveva toccare ed era stato decisamente contrario già alla cessione di Matri ai rivali del Milan.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Impossibile per lui dunque cedere anche Quagliarella, soprattutto dopo il no di Cellino per Ibarbo.

Calciomercato Juventus: gli acquisti

Il mercato bianconero è stato ridotto all’essenziale anche in entrata.

I bianconeri hanno acquistato praticamente quasi un anno fa Llorente. Ad inizio mercato è poi arrivato il tanto sospirato top player Tevez e poche settimane fa il ritocco in difesa con l’acquisto di Ogbonna. Qualcuno ha sottolineato che forse qualcosina andava fatta anche per il centrocampo vista la partenza di Giaccherini e l’infortunio di Marchisio, ma può darsi che la formazione piemontesi si riservi qualche cartuccia per il mercato di gennaio. Tevez, comunque, a dispetto dei più scettici, è già tornato il giocatore mostruoso di qualche anno fa.

Calciomercato Juventus: la formazione tipo

La formazione migliore per i bianconeri è sicuramente una delle squadre più forti d’Europa. Lo strapotere messo in evidenza contro la Lazio, soprattutto in campionato, ha mostrato che la squadra anche quest’anno dovrebbe non avere rivali, ma dipenderà molto da quanto i bianconeri daranno in Champions.

I migliori video del giorno

Buffon, Chellini, Barzagli, Ogbonna (Bonucci), Asamoah, Lichtsteiner, Pogba (Marchisio), Pirlo, Vidal, Vucinic, Tevez.