Martedì 17 settembre partirà ufficialmente la fase a gironi della Champions League 2013-2014. Il format della competizione è immutato rispetto agli scorsi anni: si giocherà di martedì e di mercoledì alle 20:45 ora italiana, salvo anticipi alle 18:30 in caso di partite casalinghe delle squadre russe (per evitare di giocare in notturna, causa fuso orario).

Inizio soft per Milan e Juventus che cercheranno, contro il Celtic in casa e contro il Copenaghen in trasferta, di racimolare punti contro le avversarie meno temibili dei rispettivi gironi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale SSC Napoli

Ben più duro l'esordio per il Napoli che affronterà in un San Paolo gremito i vice-campioni del Borussia Dortmund, tutt'altro che indeboliti dallo scorso mercato estivo.

Esordi in casa, e sulla carta semplici, anche per i campioni d'Europa in carica del Bayern Monaco, per il Manchester Utd, per il Chelsea di Mourinho e per il Barcellona.

Ben più complicate le trasferte di Real Madrid in Turchia, del Paris Saint Germain in Grecia e del Manchester City in Repubblica Ceca, contro squadre insidiose e sostenute da tifoserie piuttosto calorose. Ecco il programma completo:

Martedì 17 settembre, ore 20:45

Manchester Utd – Bayer Leverkusen;

Real Sociedad – Shaktar Donetsk;

Copenaghen – Juventus;

Galatasaray – Real Madrid;

Benfica – Anderlecht;

Olympiakos – Paris Saint Germain;

Bayern Monaco – CSKA Mosca;

Viktoria Plzen – Manchester City;

Mercoledì 18 settembre, ore 20:45:

Chelsea – Basilea;

Schalke 04 – Steaua Bucarest;

Marsiglia – Arsenal;

Napoli – Borussia Dortmund;

Austria Vienna – Porto;

Atletico Madrid – Zenit San Pietroburgo;

Milan – Celtic;

Barcellona – Ajax.