Siamo a poche ore dell'esordio in Champions League del Napoli di Benitez; l'avversario non è dei più agevoli, tutt'altro, si tratta di una delle compagini più forte d'Europa in questo momento: il Borussia Dortmund. Squadra tedesca, vice-campione d'Europa, che nell'ultimo turno del campionato tedesco ossia la Bundesliga ha battuto con un tennistico 6-2 l'Amburgo.

Non sarà agevole per gli azzurri avere la meglio su una compagine tanto blasonata che da anni è ai vertici del calcio tedesco ed europeo. Contro i tedeschi il tecnico partenopeo Rafa Benitez schiererà in campo un Napoli con modulo 4-2-3-1, con  Reina in porta, difesa a 4 con Albiol e Britos in posizione centrale. Nel ruolo di terzini ci saranno Maggio e Zuniga. A centrocampo Inler e Behrami faranno da schermo alla difesa.

Il terzetto di centrocampisti offensivi sarà formato da Callejon, Hamsik e Pandev. In attacco ci sarà Gonzalo Higuain. Quattro sono gli assi portanti dello scacchiere azzurro: il portiere Reina, il difensore Albiol, il centrocampista Inler e l'attaccante Higuain. Il peso del nuovo Napoli è tutto sulle loro spalle.

Il Borussia Dortmund del tecnico  Kloop si schiererà con un modulo specchio di quello azzurro, ossia un altro 4-2-3-1. Molte le assenze in casa Borussia. Infatti non saranno del match Gundogan, Kehl e Piszcek ed anche Błaszczykowski non dovrebbe recuperare. Brutte tegole per Klopp. Quindi in porta giocherà Weidenfeller; la linea difensiva sarà composta da Subotic e Hummels, mentre nel ruolo di terzini vedremo all'opera Schmelzer e Grosskreutz. Il centrocampo sarà composto da Bender e Sahin. Reus, Aubameyang e Mkhitaryan sosterranno l'unica punta, ossia l'immenso Lewandowski.

Probabili Formazioni

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Britos, Zuniga; Inler, Behrami; Callejon, Hamsik, Pandev; Higuain.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale SSC Napoli

All. Benitez

Borussia (4-2-3-1): Weidenfeller; Schmelzer, Subotić, Hummels, Grosskreutz; Sahin, Bender; Reus, Aubameyang, Mkhitaryan; Lewandowski. All. Klopp

Arbitro: Pedro Proenca (Portogallo)

In televisione il match sarà trasmesso in chiaro su Italia 1,alle ore 20:20 e su Sky Sport Calcio e Mediaset Premium in Alta Definizione (HD).