Classifica marcatoriSerie A sempre più emozionante,con diversi giocatori che subentrano ne scalzano altri dalle loro posizioni.

Classifica marcatori:l'analisi dei match più importanti

La quinta giornataha offerto grande spettacolo a Parma, con i padroni di casa andati in gol ben 4volte, grazie ad una doppietta di Parolo,ma l'Atalanta loro avversaria, ha risposto con tre reti bellissime che hannotenuto in bilico il risultato.

Partita ricca di gol anche a Bologna, dove i padroni di casahanno pareggiato con un Milan orgogliosoma carente in difesa.

Robinho segnae fa assist, mentre dall'altra parte è doppietta di Laxalt.. Non sono mancati i gol nemmeno ne rocambolesco match dellaJuventus contro il Chievo. A Veronai campioni in carica passano in svantaggio. Nella ripresa rimontano e vincono 2 a 1, ma sul risultato diparità grave errore del guardialineee che segnala un inesistente fuorigioco aPoloschi che aveva battuto Buffon.Il Napoli invece non va oltre l'1 a1 contro il Sassuolo, mentre uno strepitoso gol di Benatia ed un contropedie di Gervinho regalano il primato insolitaria alla Roma.

Classifica marcatori:gli altri risultati

Completano la Giornata la vittoria della Lazio con uno splendido Lulic, il pareggio tra Livorno e Cagliari.La vittoria dell'Udinese sul Genoa ed il pareggio tra Torino e Verona per 2 a 2 che regala a Cerciil momentaneo primato nella classificamarcatori attendendo Inter – Fiorentina.

Serie A 2013/14:classifica marcatori dopo la quinta giornata

Cerci 5 Hamsik, Rossi 4 Palacio, Tevez, Vidal, Paulinho,Balotelli, Callejon, Higuain, Gabbiadini 3