Pronostici Serie A come sempre affascinanti ed incerti. Si parte martedì con l'anticipo del turno infrasettimanale valido per la quinta giornata di campionato di Serie A 2013/14.

Pronostici Serie A: l'anticipo della quinta giornata

Come dicevamo, martedì L'Udinese, sconfitta nell'ultima a sorpresa contro il Chievo, ospita il Genoa. I padroni di casa stanno navigando in brutte acque ed hanno quindi assoluto bisogno di fare bottino pieno.

Pronostici Serie A: le partite di mercoledì

Il Milan, anch'esso in una condizione di classifica imbarazzante, proverà a fare la voce grossa in quel di Bologna.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

La Juventus proverà invece a strapazzare l'altra veronese sperando che stavolta il risultato sia più rotondo. La Lazio proverà a rifarsi contro un Catania fino a questo momento irriconoscibile. Sfida indecifrabile tra Livorno e Cagliari con entrambe le squadre che stanno facendo sorprendentemente bene e potrebbero annullarsi a vicenda.

Il Napoli ospita il piccolo Sassuolo e pensiamo che, salvo clamorosi colpi di scena, non ci sarà partita. Tutt'altro equilibrio invece in Parma – Atalanta, con due squadre rimaste al momento ancora inespresse. La Roma proverà a tenere il passo del Napoli andando a vincere in casa della Sampdoria, infine il Torino ospita uno scorbutico Verona.

Pronostici Serie A: il posticipo

Il posticipo in programma giovedì 26 chiude la quinta giornata del campionato di Serie A e rappresenta il big match del giorno. Inter – Fiorentina sarà sicuramente match incerto e bellissimo, con i padroni di casa che stanno trovando sempre più grande solidità difensiva e fiducia nei propri mezzi. La Fiorentina ha dalla sua uno stile di gioco consolidato ed una qualità tecnica quantomeno pari a quella dei suoi avversari.

I migliori video del giorno

Il fattore campo e l'entusiasmo dei nerazzurri potrebbe fare la differenza.

Pronostici Serie A: le partite della quinta giornata

  • Udinese – Genoa 3 – 2
  • Bologna – Milan 0 – 2
  • Lazio – Catania 2 – 1
  • Livorno – Cagliari 1 – 1
  • Napoli – Sassuolo 5 – 1
  • Parma – Atalanta 2 – 1
  • Sampdoria – Roma 1 – 1
  • Torino – Verona 0 – 0
  • Inter – Fiorentina 1 - 0