Il mercato dell'Inter si infiamma con l'arrivo del magnate indonesiano Thohir, che ha siglato l'accordo che sancisce il passaggio di proprietà del settanta per cento delle quote azionarie da parte dell'ancora presidente nerazzurro Massimo Moratti.

Le voci di mercato dell'Inter parlano dell'interessamento a Verratti, il regista del Paris Saint Germain che sta incantando tutto il mondo con le sue giocate e con il suo estro. Un affare che il club nerazzurro, al quale dalla cessione del settanta per cento delle quote societarie al magnate indonesiano ha incassato 250 milioni di euro, potrebbe chiudere in tempi brevi, anche perché stando ai bene informati al centrocampista del Psg piacerebbe e non poco tornare a giocare in Italia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Inter scatenata, quindi, sul mercato anche se il presidente Moratti, che dovrebbe restare alla guida del club salvo ripensamenti improvvisi, però fa sapere che non saranno fatte follie per assicurarsi questo o quel calciatore.

Nessun colpo di testa, quindi, anche se per avere Verratti uno sforzo in più pare che l'Inter sia disposto a farlo.

Dal calciomercato di gennaio potrebbero arrivare all'Inter anche altri giocatori, finiti sulla lista dei papabili che è nelle mani del direttore sportivo nerazzurro. In pole position ci sono infatti Fernando e Nainggolan del Cagliari, che l'allenatore nerazzurro Walter Mazzarri ha chiesto di poter avere in squadra per quelle che sono le sue caratteristiche.

Verratti all'Inter potrebbe quindi essere il primo colpo grosso di mercato targato Thohir, che ha portato in dote 250 milioni di euro e che si è detto pronto a fare dell'Inter una grande squadra, continuando in quella che è la tradizione vincente del club nerazzurro da quando Moratti padre e Moratti figlio hanno avuto a cuore le sorti della società nerazzurra.

I migliori video del giorno