La Juventus di Conte, come quasi tutti dicono dicono in quest'ultimo periodo, può sembrare in crisi, ma secondo noi la Juve non è in crisi e sopratutto non sta sbagliando Conte nelle scelte.

Sicuramente la Juventus non è quella dell'anno scorso sotto molti punti di vista. La difesa sembra quasi dorma in alcune situazioni e sopratutto basta un errore per prendere molti goal come contro la Fiorentina, fatto sta che la Juventus di quest'anno ha preso molti più goal di quella dell'anno scorso o di due anni fa,e cambiano anche i punti in classifica.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

In secondo luogo il centrocampo che non ha più la stessa reattività di prima e la velocità del primo anno, sopratutto per la forma fisica non perfetta di Marchisio, che grazie ai suoi inserimenti dava una grossa mano d'aiuto all'attacco.

Tutto il contrario per l'attacco che sembra molto più forte di prima, grazie all'aggiunta di Tevez che ha rinforzato di molto l'attacco della Juve.

Secondo noi, la Juve non si trova in crisi, ma che è solo un periodo no della squadra, e sicuramente non è colpa di Antonio Conte che sta facendo di tutto per rimettere la Juventus in condizioni di affrontare il campionato e la Champions nel migliore dei modi, vista anche la non felicissima situazione nel girone di Champions League.

A proposito di Champions League e di Real Madrid, ci sentiamo di dire che la Juve non parta avvantaggia in questo scontro contro il Real. La Juventus però devo almeno provare a vincere questa partita per risollevare e per cercare di portare a casa un posto in Champions League. La Juve cercherà la gloria domani a Madrid con il Real di Ancelotti, alle ore 20:45 su:

  • Sky Sport 1;
  • Mediaset Premium;
  • Italia 1.